NUOVO APPUNTAMENTO PER I VELISTI CVMM Stampa
Mercoledì 09 Settembre 2020 10:16

Tags: Circolo Vela Marciana Marina | Fabrizio Marzocchini

0a0aaaequipe passignano

In questa stagione anomala per l’emergenza sanitaria anche per i velisti portacolori del Circolo della Vela Marciana Marina della classe 420 è arrivato il momento del primo appuntamento agonistico.

Infatti gli equipaggi marinesi sono partiti alla volta della Liguria dove dal 10 al 13 settembre si disputeranno  il Campionati Italiani Giovanili in Doppio riservato appunto alla classe 420: oltre 80 equipaggi si sono dati appuntamento a Marina degli Aregai con l’organizzazione dello Yacht Club Sanremo.
Sul campo di regata ci saranno due team CVMM, quello formato da Antonio Salvatorelli ed Eva Gipponi e quello, debuttante, composto da Giulia Costanzo con il portoferraiese Thomas Trentini. Per motivi di studio e di lavoro non saranno presenti alla trasferta gli altri due equipaggi quello dei fratelli Giulia e Paolo Arnaldi e quello formato da Lorenzo Paolini e Alessio Caldarera.

Nel frattempo sono rientrati a Marciana Marina gli equipaggi della classe L’Equipe che hanno preso parte, sul lago Trasimeno, al Campionato Italiano Giovanile classi in doppio, riservato appunto alla classe L’Equipe, categorie Under12 ed EVO.
“I nostri ragazzi quest’anno – ha commentato l’allenatore Fabrizio Marzocchini al rientro dopo la regata tricolore – hanno ottenuto un risultato di tutto rispetto considerata la situazione anomala in campo sportivo. Gli allenamenti sono stati limitati e soprattutto i nostri ragazzi non hanno avuto la possibilità di partecipare alle regate sia a livello elbano che regionale prima di questo appuntamento nazionale. Gli altri equipaggi in gara possono contare su squadre numerose e hanno perciò anche potuto allenarsi in modalità più simile alle regate e anche, non trovandosi su un’isola, prendere comunque parte a qualche regata prima dell’italiano di Passignano sul Trasimeno. Hanno sempre navigato a metà classifica in una flotta di una trentina di partecipanti: l’equipaggio formato da Zion Mazzei e Riccardo Coppo ha concluso al settimo posto nella categoria EVO, euipaggio al vero e proprio debutto in questa categoria, mentre il team “rosa” formato da Linda Gipponi e Ana Carolina Allori ha concluso al nono posto nella categoria Under 12.
Per la cronaca il titolo italiano e stato vinto dai ventimigliesi Pittaluga/Rolando nella categoria L’Equipe U12 e da Cardinelli/Fico velisti locali del Trasimeno nelle categoria L’Equipe EVO.