Roger Federer è ancora King of the Club. 8 Wimbledon, 19 Grand Slam singles title Stampa
Scritto da Administrator   
Lunedì 17 Luglio 2017 15:43

Tags: Marin Cilic | Roger Federer | Wilson

8df5599c-95f7-469c-9ee1-b9bbee83f080

Domenica 16 luglio il tennista simbolo, il campione Wilson che tutti ammirano, è riuscito a lasciare il segno in una delle più belle pagine sportive, riscrivendo ancora una volta la storia del tennis moderno.

A 36anni (l’8 agosto è il compleanno) il fuoriclasse svizzero Roger Federer per l’ottava volta è riuscito a imporsi nel Torneo più prestigioso, quello di Wimbledon. In finale ha battuto il croato Marin Cilic, compiendo nel vero senso della parola l'ennesima impresa di una carriera leggendaria, infatti, ha ottenuto il successo nel match senza perdere neanche un set (6-3 6-1 6-4) in un'ora e 41 minuti.
Dopo avere consolato Cilic, davanti a un pubblico che non smetteva di applaudirlo, ha commentato: ”Dopo l’anno scorso era difficile pensare di essere ancora qui, ma se credi di poter andare davvero lontano nella tua vita…e io ho continuato a crederci". Poi, davanti ai suoi gemellini si commuove: "Beh, per i bimbi questo è solo un grande prato verde dove giocare. Per ora…”.
Per Roger si tratta del secondo titolo Slam del 2017 dopo l'Australian Open, il 19° della sua intramontabile carriera. Complimenti campionissimo!