LITTLE LEAGUE ALLIEVI Stampa
Scritto da Administrator   
Venerdì 02 Marzo 2012 16:34
AD ALBISSOLA I FRANCESI DEL VALBONNE SI AGGIUDICANO LA WINTER CUP MA I CUBS NON SFIGURANO

Cascino meglio di Obama? Sembrebbe proprio di si, ottimo stile ed esecuzione perfetta molto meglio di quanto ha saputo fare il presidente degli Usa all'Opening day del campionato americano è stato il commento, unanime, degli allenatori di baseball delle squadre che hanno dato vita alla Winter Cup, sul lancio di apertura del torneo eseguito dall'Assessore allo sport della Regione Liguria. Dopo la tradizionale cerimonia del primo lancio, sottolineata dagli scroscianti applausi del numerosissimo pubblico presente al campo Cameli di Albissola Marina , è toccato poi ai giovani di Albisole Cubs, Sanremo Baseball e Polisportiva Valbonne sfidarsi sul campo per la conquista del primo importante trofeo della stagione 2012. Alla fine della giornata la classifica ha premiato la favorita squadra francese della Polisportiva Valbonne ma non sono certamente mancate lo spettacolo e le sorprese come la bella vittoria per 9 a 8 degli Albisole Cubs sul Sanremo nel derby ligure. I giovani orsetti albisolesi, trascinati da un ottimo Matteo Colombo sul monte di lancio e dalle battute di Roger Rabellino e Joshua Bonfanti, hanno dimostrato ancora una volta di saper graffiare anche club molto più blasonati. Avvincente e di alto profilo tecnico anche la partita tra Valbonne e Sanremo con i matuziani bravi a sfruttare alcune buone occasioni in attacco e aggiudicarsi la partita con un tiratissimo 7 a 6. Senza storia l'altro incontro della giornata tra Cubs e Valbonne con i francesi che vincono facile per 12 a 1. La differenza punti alla fine ha premiato il Valbonne, che si è aggiudicato la Winter Cup 2012, con Sanremo secondo e Cubs terzi classificati.

Una gran bella giornata di sport, dentro e fuori dal campo” il commento del presidente dei Cubs Enrico Zanobini ” i nostri allenatori, Flavio Pomogranato e Carlos Delarosa, stanno facendo un lavoro molto buono ma quello che mi ha sorpreso maggiormente è stata la presenza di centinaia di persone, come non vedevo da anni, al campo da baseball. Un segno che le cose stanno andando per il verso giusto e la nostra società è in continua crescita. Questa Winter Cup è stata un ottimo successo.”. Un 2012 che si apre nel migliore dei modi per il team albisolese che adesso guarda al futuro con una rafforzata speranza di poter salvare il campo Cameli dalla demolizione, tanto sbandierata dal Sindaco e dalla Giunta di Albissola Marina, senza aver trovato, come dovrebbe accadere nei paesi civili, una collocazione alternativa per il campo da baseball, sport con 40 anni di tradizione nella cittadina alla foce del Sansobbia.


Ultimo aggiornamento Venerdì 02 Marzo 2012 16:34