LITTLE LEAGUE: GLI ALBISOLE CUBS VINCONO L'INDOOR CHALLENGE DI GENOVA Stampa
Scritto da Administrator   
Giovedì 19 Marzo 2015 17:54

L'edizione 2015 dell' Indoor Challenge di Genova, giocata domenica 15 marzo nel PalaCus di Genova, va in archivio registrando un bel successo di pubblico e partecipazione.

Protagonisti di questa seconda edizione torneo, dedicato alle categorie Under 12, Under 14 Baseball ed Under 14 Softball organizzato dai Genova Rookies, sono stati i giovani degli Albisole Cubs bravi a conquistare il titolo della categoria Allievi (Under14) e collezionare un brillante secondo posto in quella Ragazzi (Under12). Per i Cubs della squadra Allievi, trascinati dalle spettacolari prese di Stefano Bolla e Matteo Bonfante, dalla prestazione eccezionale di Carlo Zecca e Roberto Uroni e dalle continue battute valide di Stefano Rocca, Gianluca Jiritano, Diego Caviglia, Giovanni Colla ed Edgar Sacco, è stata sicuramente una giornata indimenticabile. Bravissimi anche i debuttanti Nadimet Hajdari e Matteo Besio, autore di una spettacolare presa al volo che ha stoppato il tentativo di rimonta dei genovesi. La finale vinta contro i padroni di casa dei Rookies per 13 a 8 è infatti una partita da ricordare per le emozioni che ha saputo regalare a pubblico e giocatori.

Non meno bella, ma semplicemente più sfortunata la prestazione della squadra Ragazzi che, dopo aver dominato il girone di qualificazione battendo i Genova Rookies per 5 a 0 ed i Chivari Dolphins per 13 a 4, ha ceduto di un soffio nella partita di finale perdendo 8 a 7 proprio contro la squadra del Tigullio. Ottime in ogni caso le prestazioni di Cesare Vigo, capitano della squadra, Matteo Battaglieri, Alessio Siri, l'esplosivo Andrea Piuma ed i giovanissimi debuttanti Federico Burdisso, Davide Calcagno, autore di alcune spettacolari giocate difensive, ed Albion Kurbalaj

Soddisfazioni sono arrivate anche dalle mini Bandits Cecilia Banhofer, Agneta Hajdari e Floriana Kurbalaj che, oltre a giocare con i loro coetanei maschietti a baseball, hanno disputato la finale della categoria Under 14 Softball con una formazione mista Lady Bandits/Rookies Ladies contro le fortissimi ragazzine dello Star Cairo perdendo di un solo punto, 8 a 7, al termine di una partita entusiasmante e davvero ben giocata.

"Siamo molto soddisfatti - commenta Flavio Pomogranato, allenatore dei Cubs  - abbiamo portato trenta atleti per questo torneo e tutti i ragazzi si sono divertiti senza risparmiarsi dimostrando un buon livello tecnico e una qualità di gioco spettacolare, con gran battute, corse velocissime fra le basi, scivolate da veri campioni e prese in tuffo a non finire. Al di là dei risultati agonistici, che a questa età contano solo fino ad un certo punto, è stata davvero una bella giornata con ancora tanto pubblico sugli spalti. Vincere è sicuramente bello ma soddisfazione e gioia dei ragazzi sono le cose che davvero contano nello sport giovanile e ripagano di tutti i sacrifici che la nostra società deve fare ogni giorno per mantenere vivo questo meraviglioso sport".