I bambini del Comprensivo Scolastico Biancheri a scuola di … judo e karate Stampa
Scritto da Administrator   
Giovedì 20 Giugno 2019 17:02

2019 campioni di rispetto judo club ventimiglia

Durante l’anno scolastico che si è concluso da poco, grazie alla sinergia tra l’Istituto Comprensivo “G. Biancheri” di Ventimiglia e lo Judo Club Ventimiglia ASD, si è potuto svolgere il Progetto “Campioni di Rispetto”.


Hanno preso parte all’iniziativa, completamente gratuita, le classi: 1A, 1B, 2A e 2B del plesso di via Veneto; 1A, 1B, 2A, 2B, 3° e 3B del plesso di Via Roma. In totale, quindi, 9 classi, per 157 alunni coinvolti.
Alla base anche di questo progetto, dalla forte valenza educativa, c’è la ferma volontà di avvicinare allo sport e ai suoi valori un numero sempre crescente di giovani.
Inoltre, “Campioni di rispetto” è un progetto unico ed innovativo perché ha dato la possibilità ai giovani studenti di sperimentare sia il judo sia il karate e di rendere queste due discipline sportive alla portata di tutti.
Infatti, altro importantissimo elemento in comune che ha contribuito al successo del progetto, è che sia le lezioni di judo sia quelle di karate sono state condotte da istruttori con diploma FIJLKAM (la federazione ufficiale degli sport olimpici judo e karate in Italia), dando ai Docenti e ai Genitori la certezza di affidare i propri figli a personale sportivo altamente qualificato e formato, in possesso delle autorizzazioni e abilitazioni all'insegnamento.
Aspetto anche questo che non va tralasciato quando si parla di educazione sportiva dei più piccoli.
Gli insegnanti tecnici che hanno tenuto gli allenamenti sono stati: Antonella Iannucci per il judo e Francesco Ciccia per il karate. Ringraziamo il Maestro per la piena disponibilità e collaborazione mostrate verso l’iniziativa e verso lo Judo Club Ventimiglia.
Al centro del progetto, quindi, il judo e il karate, sport che vantano entrambi origini e tradizioni antiche, facenti parte dei Giochi Olimpici e, non da ultimo, ottimi alleati della Scuola per la formazione e l’educazione dei giovani. Gli obiettivi principali sono stati quelli di trasmettere i valori di uno stile di vita attivo e positivo e di promuovere i valori educativi di questi sport come lo spirito di gruppo, l’integrazione, l’inclusione sociale.
La collaborazione tra lo Judo Club Ventimiglia e le scuole intemelie è nata oltre 20 anni fa e continua tutt’ora proprio perché da sempre nell’ottica della società sportiva: “Sport e Scuola sono due agenzie educative fondamentali nell’educazione delle nuove generazioni e vanno di pari passo” (Antonella Iannucci, Presidente). Numerose sono anche le iniziative a favore della cittadinanza ventimigliese organizzate nel tempo.
Si ringrazia la dott.ssa Antonella Costanza – Dirigente Scolastico – la Maestra Mara D’Andrea e tutti i Docenti che hanno preso parte per la splendida collaborazione.