KARATE CLUB SAVONA Stampa
Scritto da Administrator   
Venerdì 16 Marzo 2012 12:03
Comincia bene il 2012  

La stagione era già cominciata bene perché nel mese di febbraio all’internazionale di Brescia “3^ Leonessa Cup” il sodalizio savonese aveva conquistato nove medaglie:

  • 4 del metallo più pregiato con Alessandro Masi (ESB 63 Kg), Federico Parodi (ESB 45 Kg), Fabio Ramorino (SE 83 Kg) ed Eleonora Vermiglio (ESA 60 Kg) della Fratellanza Ginnastica Savonese che però si allena con gli atleti del KCS.

  • 5 di bronzo grazie alle prestazioni di Davide Bava (ESB 50 Kg), Gaia Benvegnù (CA 54 Kg), Mariateresa Coco (CA 54 Kg), Noemi De Rosa (ESB 50 Kg) e Giorgia Scanu (JU +59 Kg).



A marzo c/o il Palazzetto dello Sport di Quiliano si sono svolte, domenica 4 marzo, le qualificazioni regionali per le finali dei Campionati Italiani di Kumite della classe Juniores (18/20 anni) ed Assoluti (18/35 anni), il Karate Club Savona si è presentato all’evento con 6 atleti e qualcuno di loro ha potuto provare a conquistare il lasciapassare per Roma in entrambe le categorie (in evidenza i qualificati):


ASSOLUTI

F 50 kg: Carlini Raffaella

F 55 kg: Delprino Federica

M 76 kg: Matteo Bernat

M 84 kg: Fabio Ramorino


JUNIORES

F 55 kg: Delprino Federica

F 68 kg: Scanu Giorgia

M 60 kg: Lorenzo Coco

M 76 kg: Matteo Bernat

A questi si aggiungono, qualificati di diritto, grazie ai risultati ottenuti nel 2011 al Campionato Italiano Cadetti Giacometti Andrea (III class. Kg -76) e Ramorino Fabio (III class. Kg -84)



Soddisfatti dell’operato di tutti, i Maestri Fassio, Quaglia e Zucconi, sperano che questi risultati siano di buon auspicio per i prossimi impegni: l’Open d’Italia a fine mese e i Campionati italiani ad aprile.


Ultimo aggiornamento Venerdì 16 Marzo 2012 12:03