IL NUOTO NON È MAI STATO COSÌ… MONDIALE! Stampa
Scritto da Administrator   
Mercoledì 12 Giugno 2019 23:07

Tags: Giacomo Carini | Luca Pizzini | Martina Carraro | Team MP

nuoto

Molti dei nuotatori italiani che parteciperanno ai Mondiali sono già stati scelti.

Sono pronti, carichi e si stanno allenando. Di certo non viene meno la carica e la grinta dei portacolori in Italia del Team MP Michael Phelps, Giacomo Carini e Luca Pizzini. Le sorti sono ancora in sospeso ma la loro volontà è al 100% in modalità on. L’ultima imperdibile occasione sarà il Trofeo Sette Colli di Roma (21 – 23 giugno), dove vedremo se i nostri campioni riusciranno ad accaparrarsi un pass per il Mondiale di luglio.
“Sicuramente ho la percezione e la voglia di fare più di quello che ho fatto nelle gare passate, anche perché, per svariati motivi che mi sono ben chiari, rispetto alle precedenti stagioni non sono riuscito a migliorarmi, ma sono sicuro che con un lavoro costante arriverà tutto.
L’obiettivo principale lo stabilisco di stagione in stagione e quest’anno ovviamente, essendoci il Mondiale, la mia attenzione ricade lì, e in ogni caso c’è sempre da migliorarsi e spingersi un po’ oltre!” commenta Luca Pizzini, atleta veronese del Team MP.
Luca, Bronzo agli Europei 2016 a Londra nei 200 rana e agli Europei di Glasgow 2018, ha esordito nel Team MP durante il Trofeo Città di Milano, in cui si è posizionato in 1° posizione nei 200 rana con il tempo di 2’14.32, precedendo Giorgetti Edoardo e Castello Andrea, e 4° nei 100 e nei 50 rana.
In occasione degli Assoluti di Riccione, Luca si aggiudica la medaglia d’oro nei 200 rana con il tempo di 2.10.17.
Ottimi risultati che confermano lo stato di forma del campione veronese.
Il brand MP in collaborazione con Michael Phelps, il nuotatore più medagliato di tutti i tempi, nasce nel 2016 dall’unione del know-how di Aqua Sphere, azienda leader nel nuoto per innovazione e la produzione di alta qualità, con l’esperienza di Phelps e del suo storico allenatore Bob Bowman.
Il marchio MP Michael Phelps presenta una linea di articoli tecnici da nuoto dotati di tecnologie esclusive e dedicati ai nuotatori più esigenti.
Esigenze che sono sulla stessa lunghezza d’onda degli atleti del Team MP.
“Delle gare svolte non sono ancora pienamente soddisfatto, poiché non riesco ad esprimermi ancora al meglio. Ma sto lavorando bene, ho pazienza e voglia di riscattarmi. Se hai queste 3 cose puoi fare quello che vuoi nello sport. Mi aspetto di tornare ad esprimermi ai massimi livelli, si tratta solo di fare le cose che so fare!” così Giacomo Carini, atleta piacentino del team MP, pronto per partecipare al Sette Colli e alle Universiadi di Napoli, tentando il tutto per tutto in vista del Mondiale.
Giacomo Carini, con un palmares di tutto rispetto, durante il Trofeo Città di Milano si è posizionato 4° nei 200 m farfalla con un ottimo tempo 2’00.81. Ai Campionati Italiani Assoluti di Riccione si è guadagnato un secondo piazzamento nella sua specialità, i 200 farfalla, con 1’57.17.
Il team MP non si arrende e continuerà a lottare in vista dei Mondiali di Gwangju e ancor di più per le Olimpiadi di Tokyo del 2020. Questa volta non solo per quanto riguarda i prodotti. Le novità riguarderanno non solo le innovazioni e le prestazioni, ma anche i nostri campioni.
Se vi chiedessimo cosa manca nel team MP?
Ve lo svegliamo subito: un volto femminile.
Chi non meglio della genovese Martina Carraro - classe ’93 - poteva entrare a far parte del Team MP?
Martina Carraro, bronzo mondiale nei 50 e 100 metri rana ai Mondiali 2018 in Cina e primatista italiana. Vive a Imola insieme al fidanzato Fabio Scozzoli.
Ha partecipato alle Olimpiadi di Rio del 2016 e sta lavorando in ottica di Tokyo 2020.
Nel mentre ha già ottenuto il tempo di qualificazione per i prossimi Mondiali 2019 in Corea del Sud.
Possiamo quindi dire che - al 100% - il team MP ai Mondiali di nuoto 2019 ci sarà!  Benvenuta Martina.

Nella foto Giacomo Carini

Ultimo aggiornamento Mercoledì 12 Giugno 2019 23:55