Si è aperta a Livorno la stagione ufficiale degli Under 14 Stampa
Scritto da Massimo Tagliabue   
Lunedì 12 Novembre 2018 12:34

Sabato e domenica si è disputata a Livorno la prima prova interregionale tra Liguria e Toscana del Gran Premio Giovanissimi con l’aggiunta della Lombardia e del Piemonte nelle gare di sciabola.


Buoni i risultati per gli under 14 liguri che hanno conquistato 5 vittorie su un totale di 18 gare.
Nella categoria Allieve di spada femminile medaglia d’oro per Benedetta Madrignani (Circolo Scherma La Spezia), Ludovica Mantelli (Cesare Pompilio) si impone nella categoria Bambine di spada femminile, Giulia Gosio (Scuola di Scherma Leon Pancaldo) conquista l’oro nella spada femminile categoria Giovanissime, Giada Galetti (Club Scherma Voltri) vince nella categoria Allieve di sciabola femminile ed Enea Bruzzone (Scuola di Scherma Leon Pancaldo) conquista l’oro nella spada maschile categoria Maschietti.
Conquista il secondo posto Sara Giusti (Arenzano) nella spada femminile categoria Bambine.
Bronzo infine per Benedetta Madrignani (Circolo Scherma La Spezia) nella gara di fioretto femminile categoria Allieve, per Martina Baldini (Cesare Pompilio) nella spada femminile categoria Bambine, per Chiara Bavestrello (Chiavari Scherma) nella spada femminile categoria Giovanissime, per Claudia Del Regno e Gaia Moretti, entrambe della Cesare Pompilio, nella spada femminile categoria Allieve e per Simone Risso (Circolo della Spada Liguria) nella spada maschile categoria Giovanissimi.
I risultati completi sono disponibili sul sito del Comitato Ligure (www.scherma-fis-comitatoligure.it).
Leonardo Patti