Pizzi-Fantini sul podio nella gara in linea della Coppa del Mondo di paraciclismo in Belgio Stampa
Mercoledì 25 Maggio 2016 20:13

Pizzi-Fantini 2016 CDM Ostende 2

È di un terzo e un quarto posto il bilancio della trasferta in Belgio per la coppia azzurra del paraciclismo, Ivano Pizzi e Alessandro Fantini, in sella al loro tandem nella prova di Coppa del Mondo a Ostende dove la nazionale italiana di paraciclismo ha raccolto 16 medaglie con 4 ori, 5 argenti e 7 bronzi.

Piazzamento a ridosso del podio, sfiorato per soli 4 secondi, nella gara a cronometro che ha collocato il tandem abruzzese al quarto posto con un gap di 48” dai vincitori Timo Fransen-Vincent Der Schure (Olanda).

Una posizione migliore nella prova in linea con il terzo gradino del podio anche se la fortuna è stata poco benevola per i due atleti abruzzesi che hanno subito la rottura della ruota anteriore per poi compiere un lungo inseguimento per quasi quattro giri del percorso e cogliere un meritato terzo posto alle spalle di Timo Fransen-Vincent Der Schure (Olanda) e Marcin Polak-Michal Ladosz (Polonia).

Archiviata la trasferta belga, l’obiettivo è quello di continuare a lavorare nella giusta direzione ricambiando la stima e la fiducia di alcuni partner tecnici (Rudy Project, Fantini in Sella, Sidi Sport, Melania e Corpo Forestale dello Stato) a supporto del nuovo tandem abruzzese in questa impegnativa ed importante stagione culminante a settembre con le Paralimpiadi di Rio.