Pisani su gara per trasporti sanitari Stampa
Scritto da Administrator   
Venerdì 19 Luglio 2019 16:27

«Sì alla messa a sistema con una giusta interpretazione della sentenza della Corte Europea per quanto riguarda il trasporto qualificato».

Il consigliere regionale di Liguria Popolare Gabriele Pisani interviene sulla futura gara che Regione Liguria sta predisponendo per appaltare il servizio, attualmente fornito dalle Pubbliche Assistenze accreditate, di trasporto pazienti come i trasferimenti da ospedale a ospedale.
«È importante tenere sempre in considerazione - spiega Pisani - il grande lavoro fatto fino ad oggi dalle Pubbliche Assistenze riconosciute dalla Regione Liguria. Nel nuovo servizio su cui si sta ragionando vanno tenuti in considerazione anche i casi più delicati, in quanto può sussistere l’aggravamento del paziente trasportato. Gli utenti, in questi casi, possono essere a rischio e quindi è necessario valutare di avvalersi di personale e di un trasporto qualificato già presente sul territorio, formato anche attraverso corsi regionali e, quindi, soldi pubblici».
«Non va inoltre dimenticato - conclude - che le Pubbliche Assistenze sono basate su donazioni e volontariato, un valore aggiunto importante a livello morale e umano, e che le tante sedi sono presìdi per il territorio e punti di aggregazione che non vanno cancellati. Inoltre la Liguria al momento è prima in Italia per i tempi di intervento delle ambulanze. Cambiando il sistema, il rischio è di abbassare il livello qualitativo».