PORSCHE ITALIA E LA SUA RETE DI CONCESSIONARI INSIEME A CARITAS IN UN'INIZIATIVA SOLIDALE PER COMBATTERE LA POVERTÀ ALIMENTARE ED EDUCATIVA A SEGUITO DEL DIFFONDERSI DEL COVID-19 Stampa
Scritto da Administrator   
Lunedì 01 Giugno 2020 16:34

In un momento di particolare emergenza socio-sanitaria ed economica, #porscheitalia dà il via a “Uniti per Ripartire”, una campagna a supporto delle fasce sociali più colpite dall'emergenza.

Per farlo, la filiale italiana di #porsche si avvale della collaborazione di #caritas, l’organismo che promuove la testimonianza della carità nella comunità ecclesiale in coordinamento con le 218 #caritas diocesane sparse su tutto il territorio nazionale. Una organizzazione capillare che si integra con i 30 Centri #porsche che, oltre a costituire la rete di #porsche in Italia, saranno gli attivi protagonisti dell’iniziativa.

Per ogni vettura nuova consegnata dal 1 giugno al 10 agosto, infatti, #porscheitalia e i suoi concessionari devolveranno, alla #caritas Diocesana del territorio di appartenenza del Centro #porsche, una somma che, a scelta del cliente, sarà destinata ad aiutare 40 famiglie o 10 ragazzi.

I fondi così raccolti saranno destinati a contrastare la povertà alimentare attraverso la fornitura di generi di prima necessità, oppure la cosiddetta povertà educativa attraverso l’acquisto di strumenti digitali che favoriscano la scolarità a distanza (pc, tablet, stampanti) ma anche iniziative di socializzazione e insegnamento.

“Questa volta per vincere non dobbiamo lasciare indietro nessuno – commenta Pietro Innocenti, Amministratore Delegato di #porscheitalia. La ripartenza ha bisogno del contributo e del coinvolgimento di tutti. È necessario aiutare i più deboli a ritrovare dignità e voglia di ripartire”.

Con l’iniziativa “Uniti per Ripartire” si completa la serie di azioni che #porscheitalia e la sua rete di concessionari hanno messo in atto per superare l’emergenza Covid-19 già nei primi giorni. Un segno di responsabilità #sociale e di affetto per un territorio nel quale #porsche è presente da oltre 35 anni.