Ciliverghe Calcio Stampa
Scritto da Administrator   
Sabato 26 Ottobre 2019 11:58

Tags: Ciliverghe Calcio

Al termine di un’intesa settimana di allenamenti il Ciliverghe si prepara ad affrontare domani in casa con calcio d’inizio alle 14.30 la Sammaurese.

La squadra di Carobbio, reduce da tre sconfitte consecutive nonostante una predominanza netta nel gioco espresso in campo vuole riprendere il cammino interrottosi contro la Correggese e rialzarsi in classifica, nonostante una situazione infortunati che non tende a migliorare, anzi peggiora vista l’assenza di Berta operato in settimana per la frattura scomposta dello zigomo.
AVVERSARIA – Reduci dalla sconfitta interna contro al Savignanese nel derby tutto romagnolo, la  Sammaurese nelle due precedenti gare aveva raccolto due punti contro Alfonsine e Progresso. I giallorossi in classifica occupano la terzultima posizione a quota cinque punti frutto dei due pareggi precedentemente citati e della vittoria esterna contro la Correggese.
DICHIARAZIONI – Queste le dichiarazione del tecnico Filippo Carobbio alla vigilia della partita:
“Vogliamo tornare alla conquista dei tre punti, finora le prestazioni non sono mai mancate, anzi tutt’altro, ma siamo rimasti sempre a mani vuote in maniera quasi incredibile in almeno due delle ultime tre partite. Da dopo la sfida contro la Correggese siamo riusciti ad arrivare meno alla conclusione, mancando così nella  finalizzazione della mole di gioco prodotta, ma non sempre è facile affrontare avversari chiusi nei propri venti metri dal primo minuto della gara. Il cammino è lungo, domani è uno snodo importante non tanto per la classifica quanto per ritrovare quella libertà mentale che magari sta venendo un po’ a mancare ultimamente, ciò che ho chiesto alla squadra è di pensare solo a sé stessa, non agli avversari o ad altro”.
ARBITRO – Dirigerà la gara il signor Cappai di Cagliari, coadiuvato dagli assistenti arbitrali Pomini di Verona e Callovi della sezione di San Dona di Piave.
CONVOCATI – Questi i convocati per la sfida di domani Portieri: Magoni, Valtorta.
Difensori: Avesani, Belotti, Licini, Manu-Aning, Menni, Panelli, Sanni, Scalvini.
Centrocampisti: Comotti, Faccioli, Franzoni, Maspero, Miglio, Mozzanica, Sola, Vignali.
Attaccanti: Ait Bakrim, Confalonieri.