Correggese-Ciliverghe Stampa
Scritto da Administrator   
Sabato 08 Febbraio 2020 15:19

Ottenuto il successo all’esordio sulla panchina gialloblù contro la Savignanese e riottenuti i tre punti contro il Crema conquistati dal suo predecessore Filippo Carobbio, il tecnico Vincenzo Cogliandro guiderà domani il Ciliverghe alla trasferta sul campo della Correggese, terza forza del campionato.


Assenti Pasotti, che procede con il lavoro personalizzato di recupero in seguito al nuovo infortunio e
capitan Minelli che in settimana è tornato a toccare il pallone per la prima volta dopo l’operazione al
legamento, il tecnico può contare sull’intera rosa compreso il nuovo acquisto Luca Paudice, giunto in
prestito dal Potenza.
AVVERSARIA – Nella partita di andata un bel Ciliverghe mise alle corde la squadra emiliana, venendo
beffato in pieno recupero dalla rete in contropiede della Correggese che valse agli ospiti la rete del 3-2.
La neopromossa occupa oggi la terza piazza in classifica alle spalle di Mantova e Fiorenzuola con un
ruolino di marcia che vede undici vittoria, sette pareggi e sole quattro sconfitte ed all’attivo trentasei
reti segnate contro un passivo di sole venticinque subite. Nell’ultimo turno, dopo quattro successi
consecutivi, la squadra ha pareggiato 2-2 in trasferta sul campo della Sammaurese, confermandosi
imbattuta nel girone di ritorno.
DICHIARAZIONI – Queste le dichiarazioni del tecnico Vincenzo Cogliandro alla vigilia della partita:
“Abbiamo lavorato bene, la vittoria contro la Savignanese ha riportato entusiasmo nella squadra,
sappiamo di andare ad affrontare una squadra forte che nel girone di ritorno ha ottenuto solo vittorie
ed un pareggio. Per noi però è importante iniziare a fare punti in trasferta dato che finora la squadra ne
ha conquistati solo sei lontano da Casa Cili. La sentenza sul Crema ci consente di tornare in piena zona
playout, ci regala morale ulteriore, ma non ci deve distrarre dalla situazione attuale. Siamo sempre
terzultimi. L’innesto di Paudice completa il reparto offensivo e soprattutto completa le quote della
squadra, non ne avevamo abbastanza considerando anche i tanti infortuni e soprattutto ci permette
maggiori soluzioni offensive visto il suo ruolo”.
ARBITRO – Dirigerà la gara il signor Angelillo della sezione di Nola, coadiuvato dagli assistenti
Gookooluk di Civitavecchia e D’Alessandris di Frosinone.
CONVOCATI – Questi i convocati dal tecnico Cogliandro per la gara di domani
Portieri: Magoni, Valtorta.
Difensori: Andriani, Avesani, Belotti, Chimini, Garofalo, Licini, Manu-Aning, Menni, Sanni.
Centrocampisti: Careccia, Franzoni, Maspero, Mozzanica, Vignali.
Attaccanti: Ait Bakrim, Confalonieri, Cruz, De Angelis, Paudice.