Home Altri sport Motori “Ispirazioni mondiali” per ART Motorsport 2.0

“Ispirazioni mondiali” per ART Motorsport 2.0

0
Art Motorsport
Paperini in azione (Foto Bettiol)

Nuova esperienza stimolante, avvincente ed anche indimenticabile, per ART Motorsport 2.0, insieme a Lion Motor Events, quella che si avrà questo fine settimana in un palcoscenico di prim’ordine, quello dell’ACI RALLY MONZA, ultima prova del Campionato del Mondo rally, nel quale vi sarà anche l’atto finale dell’avvincente GR Yaris Rally Cup. Con Thomas Paperini e Simone Fruini, a bordo dell’esemplare della Promo Racing Team, si cercherà di recitare nuovamente il ruolo dei protagonisti di prima scena, dopo l’esaltante prova fornita al debutto di Modena a fine ottobre, con la seconda posizione finale.

“Un altro appuntamento di grande valore e di grande immagine – commenta Luca Artino, vice presidente della scuderia e primo ispiratore del progetto insieme a Jacopo Civelli – che Thomas e Simone cercheranno sicuramente di onorare al meglio, per loro è una grande opportunità. A Modena, al debutto con la macchina e nel trofeo hanno esaltato, a Monza sono certamente attesi ad una conferma, magari anche a rimescolare le carte nella corsa finale per il titolo del Trofeo. Vincere la gara? Una suggestione, ma non certo impossibile!”

Il Trofeo GR Yaris Rally Cup si correrà nella sola giornata di sabato 20 novembre, con questi orari: ore 05:50 partenza di quella che sarà la seconda tappa della gara. Seguiranno 6 prove speciali, 2×2 in provincia di Bergamo: San Fermo (14,45 km) e Selvino (25,06 km). A seguire in circuito a Monza 1×2 Roggia (14,85 km); arrivo a Monza dalle ore 20:56. A seguire premiazione del Trofeo.