Home Altri sport Motori

La Island Motorsport alla volta della Città eterna

Island Motorsport
Angelucci-Cambria (livrea Rally Roma Capitale 2023)

Roma – Un appuntamento dall’indiscutibile blasone e dall’elevato tasso tecnico quello che interesserà la scuderia Island Motorsport, il prossimo fine settimana. Il sodalizio siciliano, infatti, sempre supportato dalla Tempo srl, affiancherà il portacolori Fabio Angelucci, atteso al via del Rally di Roma Capitale, doppiamente valido per il FIA European Rally Championship e il Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco. Il pilota romano, al rientro dopo lo sfortunato esordio stagionale dello scorso marzo al “Ciocco e Valle del Serchio” (un ritiro anticipato per una leggera toccata) e l’ottava piazza conseguita a maggio alla Targa Florio nel Campionato Italiano Rally Promozione (CIRP), che si svolge nell’ambito alla massima serie tricolore, affiderà ancora le note al messinese Massimo “Max” Cambria ripresentandosi alla guida della performante Citroen C3 Rally2 curata dalla D-Max Racing e gommata Pirelli.

«La mia ultima e, praticamente, unica partecipazione al “Roma Capitale” risale all’edizione del 2020 (disputata allora al volante della Polo R5 ndr) e siamo ben consapevoli che ci attende un vero e proprio tour de force. Si prospetta una competizione estremamente impegnativa soprattutto per chi, come il sottoscritto, da anni è poco avvezzo a chilometraggi così consistenti e si cimenta su strade difficilissime e molto competitive contro top driver europei e italiani» – ha spiegato Angelucci alla vigilia – «Detto questo, faremo il nostro come sempre. Proveremo a racimolare altri punti nel CIRP, magari a migliorare altresì il piazzamento centrato in Sicilia. È una stagione particolare, all’insegna di un costante apprendistato, passo dopo passo. Di fatto, si tratterà della sola seconda esperienza in carriera con la Citroen C3, dopo quella maturata due mesi addietro alla “Targa” e la sin troppo breve parentesi toscana d’inizio anno che non fa testo. In merito, abbiamo disputato una sessione di test circa un mese fa. Abbiamo apportato alcune evoluzioni sulla vettura che mi hanno molto soddisfatto, vedremo. Poi, al di là del mero aspetto agonistico-sportivo, si tratta pur sempre della gara di casa. Tornarvi a distanza di tre anni mi regala emozioni indescrivibili. Sarà un onore essere ai nastri di partenza».

Andando al programma dell’evento capitolino, si entrerà nel vivo venerdì 28 luglio con l’attesa parata per le vie del centro fino al Colosseo e dalle 20:05 la prova spettacolo a Colle Oppio. Si proseguirà con le rimanenti 12 frazioni cronometrate equamente divise tra sabato e domenica e il gran finale a Fiuggi, sede del palco d’arrivo.

Programma CIRP 2023
10/11 marzo – 46° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio (Lu)
5/6 maggio – 107ª Targa Florio (Pa)
28/30 luglio – 11° Rally di Roma Capitale
8/9 settembre – 46° Rally 1000 Miglia (Bs)
29/30 settembre – 70° Rallye Sanremo (Im)