Home Sport acquatici La Red Bull Cliff Diving World Series è pronta a scaldare il...

La Red Bull Cliff Diving World Series è pronta a scaldare il nord Europa

0
Red Bull Cliff Diving World Series
Molly Carlson Copenhagen (Foto Romina Amato / Red Bull Content Pool)

Con tre vincitori diversi – per la categoria maschile – nelle prime tre tappe e una concorrenza sempre più agguerrita in quella femminile, l’attuale stagione del Red Bull Cliff Diving potrebbe passare alla storia come quella più combattuta di sempre. Il debutto nella capitale norvegese rappresenterà un’ulteriore sfida per i 24 audaci diver che si affronteranno, a metà agosto, sulla piattaforma di 30 metri posizionata all’Opera House di Oslo.

Sede dell’Opera, del Balletto Nazionale Norvegese e del Teatro dell’Opera Nazionale: quello che sembra galleggiare sul fiordo di Oslo come un iceberg scintillante sarà il palcoscenico degli atleti che si sfideranno per aggiudicarsi il Trofeo King Kahekili. È la prima volta che questa icona architettonica viene utilizzata per una competizione sportiva. L’ultima volta che il Red Bull Cliff Diving si è svolto in Norvegia è stato otto anni fa; allora era stata l’incantevole cittadina di Kragerø ad ospitare i migliori cliff diver del mondo, che ora lasceranno a bocca aperta i fan proprio nel cuore della città più grande del Paese.

Nel 2021 il rumeno Constantin Popovici si è aggiudicato il primo posto nell’esibizione, senza punti per la classifica, che si è tenuta proprio a Oslo. Dopo la sua recente vittoria a Copenaghen, il trentatreenne arriva nella capitale norvegese pieno di speranze. Il collega rumeno Catalin Preda, al primo posto nella classifica generale, ha raggiunto invece la seconda posizione nella capitale danese, occupando così tutti i gradini del podio nelle prime tre tappe.

Se è vero che la storia si ripete, sarà Gary Hunt a vincere in Norvegia. Il francese ha sempre vinto in tutte le tre gare disputate fino ad ora su suolo norvegese, ottenendo invece in Danimarca il suo peggior risultato. Il campione in carica punta a vincere dopo aver mancato il podio per la prima volta in quattro anni.

Anche Alessandro De Rose, permanent diver italiano che si cimenterà a Roma nei prossimi Campionati Europei di Nuoto, è pronto a gareggiare dopo essersi classificato quinto nell’ultima tappa europea.

L’australiana Rhiannan Iffland, in prima posizione nella classifica femminile, sa di dover ancora lottare per conquistare il sesto titolo della World Series. Molly Carlson, vincitrice a Boston, la segue al secondo posto.

La collega canadese di Carlson, Jessica Macaulay, arriverà a Oslo dopo aver raggiunto il suo primo podio stagionale. La ventinovenne, che all’inizio della stagione sembrava essere l’avversaria più temibile della Iffland, cercherà di sfruttare il terzo posto ottenuto in Danimarca, la stessa posizione che occupa attualmente nella classifica generale a pari merito con la statunitense Ellie Smart.

Dopo l’inizio della stagione a Boston, la quarta tappa arriva nella terza capitale europea, dopo quella di Parigi a giugno e Copenaghen a luglio. La piattaforma di 27 mt è montata sul tetto del Teatro dell’Opera, e i diver sono pronti a mettere in scena tuffi spettacolari sul panoramico fiordo della città di Oslo.

In nessun’altra location della World Series la camminata verso la piattaforma è più lunga dell’altezza dalla quale gli atleti si tufferanno. Chi saprà dominare al meglio questa sfida mentale e scalare la classifica prima di entrare nella seconda parte della stagione 2022 della Red Bull Cliff Diving World Series?

Wildcard (donne, uomini): Genevieve Bradley (USA), Meili Carpenter (USA), Aimee Harrison (CAN), Iris Schmidbauer (GER), Antonina Vyshyvanova (UKR); Blake Aldridge (GBR), Miguel Garcia (COL), Nathan Jimerson (USA), Owen Weymouth (GBR).

GUARDA IN DIRETTA
Questa tappa sarà LIVE il 13 agosto dalle 13:30 GMT su www.redbullcliffdiving.com, Red Bull TV, Facebook e YouTube. Red Bull TV è accessibile sempre e ovunque, online su Redbull.TV e tramite l’app Red Bull TV per dispositivi mobili, console di gioco e Smart TV. Scopri di più su about.redbull.tv.

Classifica Red Bull Cliff Diving World Series (dopo la seconda delle 8 tappe)

DONNE
1- Rhiannan Iffland AUS – 560pts.
2- Molly Carlson CAN – 470
3- Eleanor Smart USA – 332
3- Jessica Macaulay CAN – 332
5- Xantheia Pennisi AUS – 328

UOMINI
1- Catalin Preda ROU – 490pts.
2- Aidan Heslop GBR – 386
3- Gary Hunt FRA – 370
4- Constantin Popovici ROU – 359
5- Alessandro De Rose ITA – 294

2022 Calendario Red Bull Cliff Diving World Series
4 giugno – Boston, USA
18 giugno – Paris, FRA
16 luglio – Copenaghen, DEN
13 agosto – Oslo, NOR
27 agosto – Mostar, BIH
11 settembre – Sisikon, SUI
18 settembre – Polignano a Mare, ITA
15 ottobre – Sydney, AUS

Bull Cliff Diving World Series
Dal 2009 la Red Bull Cliff Diving World Series offre uno spettacolo incomparabile di tuffi da grandi altezze sempre più
complessi, mettendo in luce i migliori atleti di questo sport e i talenti più promettenti. La World Series è ospitata in luoghi
eccezionali, dove gli atleti si tuffano da rocce, ponti storici o vicino a cascate, garantendo la responsabilità ambientale e
promuovendo l’importanza di atteggiamenti sostenibili a supporto del nostro pianeta.
Nel 2022, 24 tra i migliori cliff diver al mondo – 12 donne e 12 uomini – ancora una volta si tufferanno, si esibiranno in
torsioni e faranno capriole dall’altezza mozzafiato di 27 metri, raggiungendo fino 85 km/h di velocità, senza protezione
eccetto la loro concentrazione, abilità e controllo fisico, durante otto impegnative competizioni in tutto il mondo. Una ricerca
emozionante per il glorioso trofeo King Kahekili è garantita nella tredicesima stagione della Red Bull Cliff Diving World
Series.

SOCIAL MEDIA
Segui la World Series su Facebook (facebook.com/redbullcliffdiving), Instagram (@redbullcliffdiving) e YouTube (@cliffdiving)

NO COMMENTS

condividi
Translate »
Exit mobile version