Home Altri sport Motori

LeCont, missione compiuta a Cremona, con prestazioni e consistenza

LeCont
Egozi Luis James, USA, OK, LECONT, Tony Kart Racing Team, WSK Super Master Series, CREMONA (Foto © KSP Reportages)

Il kartodromo italiano di Cremona, noto per essere un circuito difficile per gli pneumatici, è stato l’evento finale della WSK Super Master Series 2023. È stata un’altra occasione per il produttore LeCont di dimostrare l’efficacia dei suoi prodotti. In gara nella categoria OK e secondo in finale alle spalle del belga Thomas Strauven, il sudafricano Luviwe Sambudla ha realizzato il miglior tempo assoluto – considerando tutte le finali – in 46″357 a una velocità media di quasi 94 km/h! In qualità di partner di WSK Promotion da diversi anni, LeCont ha contribuito in modo determinante al successo della categoria OK, altamente competitiva, nel corso dei quattro incontri. La serie si è conclusa con l’incoronazione dell’americano James Egozi, che a Cremona ha conquistato il 4° posto alle spalle di Sebastiano Pavan, aggiudicandosi questo importante titolo.

Con una media per evento di oltre 300 piloti e 55 partenti nella sola categoria OK, la WSK Super Master Series ha chiaramente giustificato il suo status di competizione internazionale di riferimento ai margini degli incontri FIA Karting. Organizzata in successione sui superbi circuiti italiani di Lonato, Franciacorta, Sarno e Cremona, questa serie ha visto piloti e team di qualità competere da febbraio ad aprile, come è consuetudine nei campionati mondiali ed europei. LeCont ha assicurato la fornitura alla categoria OK con la consueta professionalità e competenza.

Un record che resiste ancora per LeCont nella KZ2 a Cremona

La prima osservazione è che il tempo di 45″645 stabilito dal francese Tom Leuillet nel 2022 al Campionato Europeo KZ2 di Cremona con pneumatici LeCont non è stato battuto in questa prova WSK. In occasione di ogni nuovo appuntamento, LeCont vuole anche dimostrare la propria capacità di fornire pneumatici in grado di limitare il calo delle prestazioni da una prova all’altra. Questo è stato il caso di questo evento nella OK, con un delta di soli tre decimi tra i migliori giri di tutte le manche e Super Heat.

“Siamo estremamente soddisfatti delle prestazioni dei nostri pneumatici Prime”, ha dichiarato Paolo Bombara, Marketing Manager di LeCont. “In un circuito come quello di Cremona, è importante che il produttore scelto possa garantire l’equilibrio sportivo tra tutti i concorrenti e questo è stato il caso per tutti e tre i giorni di gara. Diversi piloti, con kart e team diversi, sono stati in grado di realizzare dei best lap. Questo ha reso l’evento emozionante e mozzafiato fino alla fine. In alcuni momenti del meeting il tempo è stato incerto e avremmo voluto vedere in azione i nostri pneumatici da pioggia. Alla fine, la pista è rimasta asciutta per tutta la gara. L’evento ha avuto diversi colpi di scena alle spalle di un impressionante Strauven in testa. LeCont si congratula con James Egozi per aver vinto la classifica finale della serie davanti a Thomas Strauven e René Lammers. Desideriamo inoltre ringraziare il team di WSK Promotion per la fiducia accordataci nella fornitura di pneumatici per la maggior parte degli eventi di quest’anno.”

Per LeCont, la stagione è appena iniziata e il produttore italiano non mancherà di dimostrare la qualità e la competitività dei suoi pneumatici in molte altre competizioni…