Home Altri sport

L’Italia con Marta Bassino conquista il gigante di Sestriere

Marta Bassino
SKI WORLD CUP -Marta Bassino (Ita) Sestriere (Foto Alessandro Trovati/ Pentaphoto)

L’Italia con Marta Bassino conquista il gigante di Sestriere davanti a più di 13mila spettatori in festa.

Sestriere questa mattina si è svegliata con il sole, regalando una cartolina naturale unica nel suo genere dopo i 40 cm di neve caduti venerdì. Oltre 13mila persone sono salite “al Colle”, il modo in cui in Piemonte chiamano la località. E proprio una piemontese oggi ha conquistato il gradino più alto del podio della Kandahar G.A. Agnelli. E’ stata infatti Marta Bassino a vincere il gigante di Sestriere.

“E’ stata una vera battaglia” ha commentato Marta Bassino al termine della gara “Sono così emozionata: tagliare il traguardo vedendo luce verde e sentendo esplodere il pubblico di gioia è stato incredibile. Da pelle d’oca. E’ stata davvero una impresa, con la pista bella ma difficile. Vincere oggi, nella mia regione, nel mio Piemonte, è veramente una emozione unica”. Alle spalle di Marta Bassino, che ha chiuso con il tempo totale di 2’28”89, troviamo la campionessa olimpica Sara Hector con 11 centesimi di ritardo, e terza Petra Vlhova, battuta dall’italiana per 40 centesimi. Per la svedese Sara “è stata una gara molto dura, dove ho cercato di dare il massimo e sono molto felice del risultato ottenuto su questa pista. Per la seconda manche mi sono detta di spingere più che potevo ed eccomi qui”. Per Petra Vlhova “questa pista mi piace molto ed essere sul podio è una bellissima conquista, visto quanto è stata dura!”. Alle 18 di questa sera le tre regine del gigante di Sestriere saranno in piazza Fraiteve per le premiazioni ufficiali, dopo aver ricevuto nel parterre il trofeo da Fabrizio Ricca – Assessore allo Sport della Regione Piemonte, Massimo Faraò – Direttore Marketing Audi Italia e Gianni Poncet – Sindaco di Sestriere. A seguire l’estrazione dei pettorali per lo slalom di domani, domenica 11 dicembre.

La zona di arrivo quest’oggi era gremita, con oltre 13mila spettatori che hanno infiammato con il tifo tutte le atlete, sventolando migliaia di bandiere tricolore per ogni azzurra che ha tagliato il traguardo. Per domani il Comitato Organizzatore si aspetta il bis di spettatori, certi che il successo dell’Italia di oggi, la cui nazionale tocca quota 115 vittorie nella storia della Coppa del Mondo di sci, porterà ancora più tifosi entusiasti a Sestriere.

Lo slalom prevede due manche, la prima alle 10.30 e la seconda alle 13.30. Anche questa seconda giornata di gare di Sestriere sarà trasmesso in diretta a livello globale su numerose emittenti televisive, tra cui per l’Italia Rai 2 (dalle 10:15 in diretta), Eurosport e Discovery+.