Home Sport squadra Basket Martedì le premiazioni della Coppa del Porto firmata Basket Pegli

Martedì le premiazioni della Coppa del Porto firmata Basket Pegli

0
Basket Pegli
Coppa del Porto 2019

Martedì prossimo, a partire dalle 10 in piazza Rapisardi a Genova -Pegli, si terrà la cerimonia conclusiva della Coppa del Porto, il progetto di avviamento e promozione della palla a spicchi a cura del Basket Pegli. La presidente Antonella Traversa, insieme al suo staff, premierà gli 800 bambini protagonisti nel corso della stagione 2021/2022. Ben 39 le classi tra prima e la quinta Primaria di ben 10 plessi. Un progetto sposato da Elah e Porto Petroli e seguito dagli allenatori Jacopo Oneto e John Amasio.

L’undicesima edizione della Coppa del Porto è caratterizzata da oltre 200 ore di lezione negli istituti scolastici e oltre 100 partite giocate dove ogni bambino è impiegato almeno per un periodo senza sostituzioni durante i tempi di gioco. Un modo coinvolgente per consentire a tutti di poter giocare e condividere il divertimento. Un impegno importante che consolida il Basket Pegli quale punto di riferimento del Ponente genovese per la pallacanestro a Scuola. Oltre cento le partite giocate

“La Coppa del Porto è il nostro fiore all’occhiello, sicuramente ci è dispiaciuto moltissimo non poterla disputare nelle ultime due stagioni a causa della pandemia ma la ripartenza è stata all’insegna dell’entusiasmo e della voglia di tornare a portare il nostro sport a contatto con studentesse e studenti – afferma la presidente Antonella Traversa – La Scuola rappresenta il nostro naturale bacino di reclutamento: ringrazio gli insegnanti per l’attenzione dedicata al nostro progetto e per la collaborazione sviluppata con il nostro staff”. Una stagione 2021/2022 davvero elettrizzante per Basket Pegli, con la società già protagonista di una stagione agonistica esaltante con la giovane squadra capace di raggiungere le finals della B nazionale femminile e l’Under 19 femminile promossa alle finali nazionali (obiettivo alla portata anche delle Under 17.