Home Altri sport Motori MASSICCIA PRESENZA DELLA SQUADRA CORSE CIITTA’ DI PISA AL RALLY COPPA CITTA’...

MASSICCIA PRESENZA DELLA SQUADRA CORSE CIITTA’ DI PISA AL RALLY COPPA CITTA’ DI LUCCA

0

Pisa – Saranno dieci gli equipaggi della Squadra Corse Città di Pisa asd presenti al Rally Coppa Città di Lucca, gara valevole per la Coppa Italia VI Zona in programma sabato prossimo che affronteranno quindi il percorso composto da sei prove speciali (tre da ripetere due volte).

Inizierà la lunga serie dei conduttori appartenenti al sodalizio pisano l’esperto co-pilota Federico Riterini che affiancherà il giovane Filippo Tonarelli utilizzando una Peugeot 208 R2 a cui è stato assegnato il numero 38.

Numero 39 invece per l’equipaggio composto da Andrea Ferroni e Marco Adami su Peugeot 208 R2, vettura che Ferroni ha già avuto modo di utilizzare con soddisfazione ad inizio anno al Val Merula e con cui sta prendendo sempre più confidenza.

Con il numero 41 invece troviamo il co-pilota Giuseppe Tricoli che affiancherà il noto pilota lucchese Mauro Lenci (plurivincintore della gara) con una sempre performante Peugeot 306 Rallye gruppo A.

Rientro dopo qualche anno di assenza per Fabio Tonarelli e Cristina Benedetti con la nuova Renault Clio Rally5 a cui è stato assegnato il numero 72.

Numero 75 per i giovanissimi Emanuele Mazzotti e Michele Crecchi che puntano sia la CRZ che all’Under con l0usuale Renault New Twingo.

N. 81 per Gianluca Marchi e Michele Salotti alla loro seconda gara con la nuova Renault Clio II RS che hanno ulteriormente sviluppato la vettura con cui hanno preso confidenza al Rally della Valdinievole aggiudicandosi la classe.

N. 82 invece per il rientrante Roberto Marchetti per l’occasione navigato da Andrea Lenzi su una rinnovata MG ZR 105 che è stata completamente rifatta.

N. 87 per Massimo Salvucci che con Giovanni Guerzoni ritorna all’asfalto in occasione proprio della gara lucchese che proprio quarant’anni fa lo vide muovere i suoi primi passi nel mondo rallystico, il duo utilizzerà l’usuale Peugeot 205 Rallye che finora ha utilizzato su fondo sterrato.

Bagarre nella numerosa classe N2 tra i portacolori del sodalizio pisano che vede al via Fabrizio Orsini che porterà all’esordio Giusi Lembo recentemente uscita dal Corso CO-Piloti su Peugeot 106 Rallye a cui è stato assegnato il numero 95.

Seguirà con numero 96 Roberto Orsini che dividerà l’abitacolo della Peugeot 106 Rallye con Silvia Menicucci con cui cercherà di confrontarsi dopo aver già preso contatto nelle precedenti gare.

Numero 97 per Matteo Fichi navigato dal padre Fabio anch’essi a bordo dell’usuale Peugeot 106 Rallye con cui il giovane pilota si sta distinguendo nel prestigioso International Rally Cup.

Numero 111 per Pierluigi Grandini e Cristian Chicchi con la Fiat Seicento con cui al Ciocco ha ben figurato e che vorrà ben figurare nella gara di casa.

Infine chiude la lunga serie di conduttori della Squadra Corse Città di Pisa il navigatore Marco Carmignani che detterà le note a Andrea Guidi su Peugeot 106 a cui è stato assegnato il numero 126.

Quindi veramente un numero alto di conduttori del sodalizio pisano presenti al Rally Coppa Città di Pisa che cercheranno di ben figurare in questa che è una delle gare più significative del panorama rallystico toscano.