Home Altri sport Motori Mauro Santantonio a Monza nel tempio della velocità

Mauro Santantonio a Monza nel tempio della velocità

0
Santantonio
Mauro Santantonio e Cosimo Cataldi su Peugeot 208 T16 al Salento Event Show 2021

Chiusura di stagione nel tempio della velocità per il pilota di Casarano Mauro Santantonio, che proprio sul chiudersi delle iscrizioni ha deciso di partecipare al quinto Special Rally Circuit by Vedovati Corse, ovvero, il glorioso Monzino, in programma sabato 4 e domenica 5 dicembre interamente all’interno del circuito.

A bordo dell’iconica Peugeot 208 T16 curata da IM Motorsport, Mauro Santantonio sarà affiancato alle note da Cosimo Cataldi, con il quale sta condividendo l’abitacolo ormai da diverse gare.

Nell’autodromo che fino a pochi giorni fa ha ospitato i piloti del campionato del mondo rally e consacrato per l’ottava volta il campione del mondo Sebastien Ogier si svolgerà la famosa gara brianzola, che vedrà gli equipaggi impegnati in pista su oltre ottanta chilometri di gara.

Due giorni di gara molto intensi, soprattutto nella giornata di domenica dedicata alla competizione vera e propria. Il sabato sarà interessato, come da consuetudine, alle verifiche sportive e allo shakedown a partire dalle 13. Ma c’è di più, perché anche grazie al Free Practice del sabato, momenti solitamente riservati agli equipaggi, si potrà dedicare una sessione libera anche agli sponsor grazie alle “wild card” dell’Area Vip che permetteranno di provare loro l’ebbrezza di una staccata o del limitatore. Domenica la competizione entra nel vivo, con il programma del Monzino che prevede due prove speciali “Vedovati” di 23,4 chilometri al via rispettivamente alle 8.38 e alle 13.37. Le altre due PS “Speciale Vedovati” di 17,3 chilometri partiranno invece alle 11.11 e alle 16.10, per un chilometraggio di 81,4 chilometri tra mattina e pomeriggio e un percorso complessivo per le vetture di 83,6 chilometri.

“Ci spostiamo, con piacere, dalla pista salentina al tempio della velocità per una gara interamente su asfalto – ha commentato il portacolori della Scuderia Salento Motori Mauro Santantonio-. Quella di quest’anno sarà la mia quarta presenza alla gara organizzata dalla Vedovati Corse, un appuntamento di chiusura di stagione, che serve anche a tracciare il bilancio dell’anno che si va a concludere, ma anche a prospettare la nuova stagione. Abbiamo trascorso un finale di stagione molto positivo, arrivando sempre al traguardo, con risultati sempre in crescita, portando sempre al traguardo la vettura per la gioia nostra e degli sponsor che ci hanno supportato in questa stagione, primo fra tutti Blockbox, sempre presente sulla nostra Peugeot 208 T16.

Per questo mio finale di stagione era in programma un altro rally, ma essendo stato annullato, ho optato con piacere all’appuntamento brianzolo, che nel frattempo e per mia fortuna, aveva prorogato le iscrizioni. Saremo al via tra un nutrito schieramento di vetture erre cinque, oltre che qualche world rally car, ma siamo certi che l’iconica ed affascinante vettura francese saprà farsi apprezzare dal pubblico che parteciperà domenica. Il nostro obiettivo primario, come sempre, è il traguardo e far emozionare il pubblico con traversi. Spero che dal prossimo anno si possa ritornare ad avere il pubblico in prova speciale, perché con la partecipazione a questi ultimi eventi in pista, con il pubblico ammesso, si sta tornando finalmente a sentire il calore degli appassionati.”

Pubblico ammesso alla gara, ma solo per la giornata di gara della domenica, per seguire dal vivo il quinto Special Rally Circuit by Vedovati Corse. L’ingresso in Autodromo sarà gratuito, previa prenotazione del posto a sedere.