Home Altri sport Ciclismo Memorial Americo Severini: ecco il percorso di ciclocross

Memorial Americo Severini: ecco il percorso di ciclocross

0
Severini

A Barbara, il Memorial che porta il nome di Americo Severini, rappresenta un immancabile appuntamento di ciclocross in omaggio al suo pioniere e al grande campione di questa disciplina in cui ha costruito tutta la sua carriera a cavallo degli anni cinquanta e sessanta.

Per tre volte vinse la maglia tricolore negli anni 1956, 1961 e 1963, cinque secondi posti (1955, 1960, 1964, 1965 e 1966), una medaglia d’argento al campionato del mondo nel 1956 e tre terzi posti iridati nel 1955, 1959 e 1965. La sua carriera si intrecciò con quella del più famoso e titolato campione mondiale e italiano Renato Longo. Meno fortunata fu la sua carriera su strada, dove vinse solo corse tra i dilettanti.

La sua storia è stata anche raccontata nel libro “Americo Severini – Campione di Ciclocross – l’amore infinito per la bici” di Giordano Cioli e Mirella Meloni.

Per l’evento ciclocrossistico aperto alle categorie agonistiche ed amatoriali, in programma domenica 28 novembre come prova di Adriatico Cross Tour 2021-2022, l’Asd Energia Barbara e il Gruppo Sportivo Pianello hanno messo a punto nei minimi particolari tutti i dettagli organizzativi e tecnici, confidando in una cospicua presenza di ciclocrossisti da tutte le Marche e dalle altre regioni d’Italia. Uno sforzo notevole per portare il Memorial Americo Severini sempre più in alto con il coinvolgimento istituzionale dell’amministrazione comunale di Barbara e il supporto degli sponsor Azienda Vinicola Santa Barbara, Molino Mariani Paolo, BCC Ostra Vetere, Salumificio Fratelli Bartoli, Spadoni Gabriele Costruzioni, Agriturismo Miralbello, Leonardo Rossini elettricista, Giovanni Coppari tinteggiature, GFC Torneria, oltre ai partner Valmisa Packaging, Idromarche, Ultraneon, Alè e Fertesino.

Questi i tratti salienti del percorso di 2,5 chilometri: partenza e arrivo su tratto in asfalto pianeggiante, svolta a sinistra e si entra nei giardini di Luna dove inizia una ripida ascesa che porta fino alla prima entrata box. Si torna su asfalto per pochi metri e saltando su un marciapiede si torna su un prato con una breve ma ripida rampa in salita. Superato un rettilineo pianeggiante, si entra nel parco pubblico dove si alternano saliscendi e il fondo varia fra asfalto ghiaia e prato. Uscendo dal parco, passaggio suggestivo davanti al castello di Barbara, rettilineo in discesa su asfalto, svolta a destra su breve discesa ripida e tecnica per tornare nei giardini di Luna. Secondo passaggio box e a seguire una scalinata che porta in piazza, si attraversano i giardini del presepe vivente, ancora i giardini di Luna, poi si va verso il traguardo in contrada Coste.

ISCRIZIONI E MODALITA’

Per gli atleti FCI iscrizione tramite Fattore K fino alle 20:00 del 26 novembre (ID 159940). Per gli atleti tesserati con gli enti di promozione sportiva tramite http://www.adriaticocrosstour.it/iscrizione.html.

PROGRAMMA DOMENICA 28 NOVEMBRE

Ritrovo alle 8:00 a Barbara (contrada Coste) presso la cantina Santa Barbara
Verifica tessere e iscrizioni fino alle 9:30
Riunione tecnica alle 9:45
1° partenza ore 10:00 juniores, donne open, donne master, master 4-5-6 over (40 minuti)
2° partenza ore 11:00 under 23, élite, élite sport, master 1-2-3 (60 minuti)
3° partenza ore 12:00 esordienti-allievi uomini e donne (30 minuti)
3° partenza bis ore 12:10 G6 uomini e donne (20 minuti)

Previous articleNasce il Premio letterario “Pagine di Passione”
Next articleA Coronica Pietro il XX Trofeo di pesca al calamaro “A’ Totanassa”