Home Altri sport Ciclismo Memorial Diego Schiaroli numero 28: finalmente in sella tra Pianello d’Ostra e...

Memorial Diego Schiaroli numero 28: finalmente in sella tra Pianello d’Ostra e Filetto di Senigallia

0

Pianello d’Ostra – Dopo lo stop per la pandemia dello scorso anno, si torna a riassaporare l’atmosfera del grande ciclismo nelle zone del Verdicchio, tra Pianello d’Ostra e Filetto di Senigallia, con lo svolgimento della 28°edizione del Memorial Diego Schiaroli.

Un evento dal successo crescente, di cui il Gruppo Sportivo Pianello ha tutti gli oneri e gli onori di portare avanti, sino a diventare uno degli appuntamenti più ambiti dai migliori juniores d’Italia e più volte gara di campionato regionale FCI Marche cui questa edizione 2021 assegna il titolo.

Curiosando nell’albo d’oro, sono stati in tanti a lasciare il segno in questa classica: secondo posto di Giulio Ciccone nel 2012, vittoria di Giovanni Carboni nel 2010, seconda piazza per Riccardo Stacchiotti nel 2008 e medesimo piazzamento di Andrea Tonti nell’edizione datata 1994. Memorabile il trionfo a Filetto di Micheal Antonelli nel 2017, promessa del ciclismo vittima di un rovinoso incidente alla Firenze-Mare nel 2018, poi la dolorosa e lunghissima riabilitazione e il passaggio a miglior vita nell’inverno scorso. Nel 2019 ad imporsi fu Alessandro Verre, attualmente in forza al Team Colpack Ballan.

Con il sostegno istituzionale dei Comuni di Senigallia e di Ostra, unitamente a quello dei main sponsor Valmisa, Cingolani e Sabaplast, Pianello di Ostra è confermata sede di partenza ufficiale (ore 14:30) per un percorso che si sviluppa inizialmente in sei tornate di 13,7 chilometri più un anello conclusivo di 23,9 chilometri con traguardo fissato sulla strada in località Filetto di Senigallia (arrivo alle 17:30 circa), nei pressi dell’abitazione del compianto Diego Schiaroli per un totale di circa 106 chilometri. Il primo passaggio sulla salita di Filetto è valevole come gran premio della montagna ai primi tre classificati al transito.

Le squadre partecipanti per un totale di 116 iscritti: Big Hunter-Nuova Spiga Aurea, Op Bike, CPS Professional Team, Reda Mokador-Pedale Chiaravallese, Fonte Collina Studio Latini, Marco Pantani Official Team, Vini Fantini Sportur Free Bike, UC Foligno, Gulp Pool Val Vibrata-Pedale Rossoblu, Gubbio Ciclismo Mocaiana, Scap Trodica di Morrovalle, Sidermec F.lli Vitali, Forno Pioppi-Almo, Unipol Glass Centro Cristalli Auto, Team Go Fast e GS Forno Pioppi.

Previous articleRischio listeria, Unes richiama un lotto di mazzancolle tropicali “Jumbo”
Next articleA Sant’Egidio alla Vibrata il grande ritorno del Trofeo Bar Residence-Villa Marchesa