Home Altri sport Sport Invernali MICHELA MOIOLI CAPITANA DEL TEAM KASK E KOO EYEWEAR E PORTABANDIERA ALLE...

MICHELA MOIOLI CAPITANA DEL TEAM KASK E KOO EYEWEAR E PORTABANDIERA ALLE OLIMPIADI DI PECHINO

0

Dopo essersi guadagnata l’oro a PyeongChang nel 2018, Michela Moioli, punta di diamante degli azzurri dello snowboard, si prepara alle sue terze Olimpiadi, in programma a Pechino dal 4 febbraio.

La 26enne bergamasca porterà un po’ della propria terra con sé, grazie alla partnership con KASK che, oltre all’omonimo casco le fornisce anche la maschera da sci a brand KOO Eyewear: entrambi saranno al suo fianco nell’avventura che per lei partirà il 9 febbraio con la prima gara snowboard cross.

L’azienda di Chiuduno la supporterà con il casco OMEGA, novità KASK per la stagione 2022/23, primo casco in carbonio che si caratterizza per la straordinaria aerodinamicità, e una maschera KOO ECLIPSE, entrambi personalizzati secondo le richieste dell’atleta.

I due prodotti, progettati e realizzati interamente in Italia, sono il risultato di attente ricerche dedicate alla performance, alla sicurezza e al comfort sulla neve. La maschera ECLIPSE garantisce una protezione totale dai raggi UV e la tecnologia della lente Zeiss® ad alte prestazioni consente la miglior visibilità in ogni condizione atmosferica.

 

La Moioli a seguito dell’infortunio della collega Goggia è stata nominata portabandiera ai Giochi Olimpici.
«Affronto questo importante compito con grande dispiacere per Sofia, che sarà sicuramente nei miei pensieri – ha affermato la bergamasca, pensando anche all’amica infortunata – Mi sta passando un grande testimone. È un ruolo che mi riempie d’orgoglio e ringrazio il CONI per la fiducia che ha riposto in me».

 

Michela Moioli non sarà sola in queste Olimpiadi, infatti la medaglia d’oro in Corea del Sud sarà la capitana di una spedizione composta da atleti di alto livello, a partire da Lorenzo Sommariva, con il quale la bionda bergamasca ha vinto un secondo posto nella gara a squadre ai Mondiali di snowboard cross del 2021 in Svezia, proseguendo con Lucrezia Fantelli e Jole Galli, giovani promesse dello ski cross.
KASK sarà ai blocchi di partenza di gare olimpiche grazie anche al nuovo acquisto: Faye Gulini, snowboarder statunitense che ha conquistato un terzo posto nella Coppa del Mondo 2021 a Cortina, portando a casa altri sei piazzamenti da podio e un terzo posto nei Mondiali a Sierra Nevada 2017 nello snowboard cross a squadre.

Per maggiori informazioni:

kask.com

kooworld.cc

NO COMMENTS

condividi
Translate »
Exit mobile version