Home Altro Varie Moby c’è!: campioni meravigliosi sulla nave delle meraviglie, un nuovo format televisivo...

Moby c’è!: campioni meravigliosi sulla nave delle meraviglie, un nuovo format televisivo Sky

0
MOBY
Moby c’è!

“Moby c’è!”. E trattandosi di Guido Meda, l’urlo trionfale è quasi obbligato, perché il popolarissimo telecronista del motociclismo che ha inventato un nuovo linguaggio televisivo amatissimo dal pubblico di Sky e della MotoGP, proprio con Sky lancia il suo nuovo format tv: “Scappo dalla città – In viaggio con gli amici”, prodotto da Inside Man.
Il racconto condotto da Guido Meda, nella nuova trasmissione in onda da domani sui canali Sky, sarà quello di una gita in moto tra amici Vip, tutti sportivi, che da Milano raggiungeranno la Sardegna per trascorrere un week end rilassante alla scoperta delle bellezze del territorio italiano.
E ovviamente lo faranno a bordo di una nave di Moby, la compagnia delle famiglie italiane, che è anche la più amata dai motociclisti per la qualità dei servizi di bordo e per l’attenzione particolare sempre dedicata ai rider.
Insieme a Meda si imbarcheranno con le loro moto Martin Castrogiovanni, che è come dire la storia del rugby italiano, il terzo giocatore di sempre a raggiungere le cento presenze in Nazionale, apprezzatissimo anche dopo che ha attaccato idealmente la sua palla ovale al chiodo per le sue partecipazioni televisive in cui ha sempre dimostrato una simpatia contagiosa, da “Ballando con le stelle” in poi.
Sempre in versione rider, dal momento dell’imbarco in banchina fino a quello dello sbarco ad Olbia, ci sarà anche Giorgio Rocca, ex nazionale di sci italiano, che ha al suo attivo la vittoria di una Coppa del Mondo di specialità in slalom, undici vittorie in gare di Coppa del Mondo, ventidue podi e tre medaglie ai Mondiali, anche lui ormai abituatissimo al linguaggio televisivo, da “Pechino Express” a “Notti sul ghiaccio”.
E insieme a loro ci sarà Simone Ciulli, nuotatore medagliato ai giochi paralimpici di Tokyo, che con la sua vita e le sue molteplici attività è una continua dimostrazione di tenacia, volontà, capacità e aiuto agli altri, capace di superarsi in continuazione.

Il resto lo fa Moby Wonder, ammiraglia della flotta Moby che, con i suoi spazi comuni e la sua attenzione agli sportivi, persino nei ristoranti e nei bar, è quasi una metafora navigante dello spirito della nuova trasmissione targata Sky.
Si parte con la trasmissione delle meraviglie e la nave delle meraviglie.
E, come sempre, come direbbe Guido Meda, “Moby c’è!”.