Mondiali femminile: bene il Setterosa

torneo Ettore Sassi
Torneo "Ettore Sassi"

Fase a gironi
2^ giornata
Girone A
Colombia-Canada 2-22 (1-3, 1-5, 0-7, 0-7)
Italia-Ungheria 10-9 (3-4, 2-2, 3-1, 2-2)

Girone B
Argentina-Sudafrica 7-6 (1-1, 1-2, 3-1, 2-2)
Stati Uniti-Olanda 11-7 (3-2, 3-1, 3-2, 2-2)

Girone C
Australia-Nuova Zelanda 11-2 (3-1, 4-1, 3-0, 1-0)
Brasile-Kazakistan 6-10 (2-3, 2-2, 1-1, 1-4)

Girone D
Spagna-Grecia 10-10 (2-3, 4-3, 2-2, 2-2)
Thailandia-Francia 8-24 (2-6, 2-7, 0-7, 4-4)

Italia-Ungheria 10-9
Italia: Teani, Tabani 1, Marletta 2 (1 rig), Avegno 2, Queirolo 1, Giustini 1, Picozzi 1, Bianconi, Emmolo, Palmieri, Galardi 1, Viacava 1, Banchelli. All. Silipo
Ungheria: Gangl, Szilagyi 2, Valyi 1, Gurisatti 1, Mate, Parkes 3, Mahieu, Keszthelyi 1, Leimeter, Rybanska, Farago, Garda 1, Magyari. All. Biro
Arbitri: Margeta (SLO) e Carney (AUS)
Note: parziali 3-4, 2-2, 3-1, 2-2, Superiorità numeriche: Italia 7/11 + un rigore realizzato da Marletta nel terzo tempo e Ungheria 7/16. Uscite per limite di falli Mate e Mahieu (U) e Marletta (I) nel quarto tempo. Nell’Italia in porta con il numero 13 Banchelli, nell’Ungheria con il numero 13 Magyari.

 

condividi
Translate »
Exit mobile version