Home Altro Varie

Moneglia: concerto e visita guidata al tramonto

Moneglia
Moneglia - Giornate Europee del Patrimonio

Dopo il grandissimo successo della quarantaduesima edizione di “Tesori di Liguria – Moneglia classica” a cura dell’Associazione Musicale Felice Romani e delle visite guidate serali al centro storico di Moneglia gestite dal LabTer Tigullio, il centro di Educazione Ambientale del Tigullio Orientale, quest’estate è stata organizzata una prima forma di collaborazione tra i due enti monegliesi: il progetto “Colline in luce” che prevedeva l’escursione alla scoperta di una delle frazioni dell’ampio territorio comunale di Moneglia, fino a raggiungere a piedi al tramonto, una delle chiesette delle località collinari attorno al paese, un momento di degustazione, a buffet, e in conclusione il concerto o la conferenza. L’esperienza di “Colline in luce” è un grande esempio di sinergia tra due enti che operano in ambito culturale sullo stesso territorio.
Quest’anno si rinnova il tradizionale appuntamento della partecipazione del Comune di Moneglia alle Giornate Europee del Patrimonio (23 e 24 settembre), indette dal Ministero della Cultura. Ogni anno il Ministero aderisce a questa manifestazione promossa a partire dal 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea con l’intento di affermare il ruolo centrale del patrimonio culturale del nostro territorio. All’iniziativa, com’è ormai tradizione, aderiscono anche moltissimi luoghi della cultura non statali tra musei civici, comuni, gallerie, fondazioni ed enti privati, costruendo un’offerta culturale variegata, che dia la possibilità di conoscere le peculiarità storiche, archeologiche e artistiche.
A Moneglia, l’Associazione Musicale Felice Romani prevede per sabato 23 settembre il concerto “Barock & Tango”, con il Duo Gardel di Gianluca Campi alla fisarmonica e Claudio Cozzini, al pianoforte. I due artisti si esibiranno con musiche di J.S. Back, J. P. Rameau, R. Galliano, A. Piazzolla, J. Petersnirski, R. Schumann, A. Vivaldi, R. Galliano.
Il concerto si terra presso l’Oratorio dei Disciplianti alle ore 21.15 ad un costo speciale di 10 euro per gli adulti, 8 euro per i bambini.
Le guide del LabTer Tigullio promuovono per domenica 24 settembre a partire dalle ore 15.30 un approfondimento storico-artistico al centro storico di Moneglia, con la possibilità di ammirare l’Oratorio dei Disciplinanti proprio in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio.
La visita guidata è a partecipazione gratuita e libera, senza necessità di prenotazione. L’appuntamento è alle ore 15.30 davanti al Palazzo Comunale e da lì partirà un itinerario a piedi che permetterà di conoscere la chiesa di San Giorgio, il chiostro francescano, poi percorrendo il carrugio si arriverà alla chiesa di Santa Croce e all’Oratorio. L’Oratorio dei Disciplinanti è un vero e proprio scrigno di storia e arte. L’edificio è dedicato alla Madonna e, per quanto non se ne conosca la data precisa di fondazione, è a buon diritto da considerarsi l’edificio più antico ancora in piedi a Moneglia: l’architrave sul portale indica il X secolo, mentre un’epigrafe sulla parete esterna e gli affreschi più antichi sulle pareti risalgono al XIII secolo. Attualmente l’interno risulta interamente affrescato, con vari livelli databili tra il 1200 e il 1700, un unicum in tutto il territorio regionale.

Per partecipare al concerto necessaria la prenotazione via email a [email protected] o chiamando il n. 328 9275376.