Home Altri sport Motori Montermini in evidenza su Ferrari 488 GT3 nella Road to Le Mans...

Montermini in evidenza su Ferrari 488 GT3 nella Road to Le Mans a La Sarthe

0
Andrea Montermini - Le Mans Cup 2021

Le Mans (Francia) – Week end impegnativo per Andrea Montermini impegnato nella Road to Le Mans sulla Ferrari 488 GT3 curata da AF Corse, che il campione modenese già F.1 condivide con il gentleman driver svizzero Gino Forgione.

Un fine settimana in ottima progressione sul leggendario circuito francese de La Sarthe dove si è svolto il 4° round della Le Mans Cup, la serie internazionale promossa dall’Automobile Club de l’Ouest, nel contesto della leggendaria 24 Ore. Gara 1 in piena rimonta fino a sfiorare il podio e gara 2 con ritmo costante, compromessa da un fuori pista.

Dopo l’ottimo esordio sul circuito di Monza del mese scorso, continua con un ritmo in crescendo anche nella Road to Le Mans il programma di Andrea Montermini e del team AF Corse, sulla Ferrari 488 GT3. Nel weekend il pilota modenese è tornato a competere sui 13,6 chilometri del leggendario circuito de La Sarthe.

Con tempi in continua progressione nelle due prove libere di mercoledì, dove ha ottenuto il secondo tempo tra le vetture GT3, e il ritmo in costante progressione nelle qualifiche di giovedì, il pluri campione GT è stato protagonista, sempre giovedì, di un’importante rimonta nella prima delle due gare di 55 minuti ciascuna, ricca di imprevisti e battaglie in pista e conclusa a un soffio dal podio.

Ritmo costante e progressione in pista anche nella gara 2 di sabato, sempre della durata di 55 minuti, anche per il driver svizzero Forgione, nonostante l’uscita di pista della Ferrari 488 numero 61 negli ultimi giri del suo stint, a causa di un involontario contatto con un prototipo di classe LMP3, che ha compromesso l’ottimale rendimento della 488, poco prima di cedere il volante a Montermini, che è riuscito comunque a tenere alto il ritmo in pista nel suo turno di guida, fino a tagliare il traguardo a ridosso della Top10 e confermando l’efficace lavoro di messa a punto di tutta la squadra. Ora si guarda già al prossimo appuntamento di settembre, che vedrà l’equipaggio di AF Corse alle prese con il circuito di Spa in Belgio.

Montermini dichiara dopo la Road to Le Mans: “È stato un weekend molto positivo e impegnativo. La squadra è decisamente efficace. Ci siamo dimostrati subito competitivi fin dalle prove libere, lo dimostra il podio sfiorato in gara 1. Anche il ritmo in gara 2 è sempre stato in crescendo. Forgione si è dimostrato competitivo, i miglioramenti in pista sono evidenti. Peccato per l’inconveniente durante gara 2 in un punto della pista in cui Gino, alla fine del suo turno di guida, ha avvertito in ritardo l’arrivo del prototipo ma in generale siamo molto soddisfatti del risultato. Adesso iniziamo a pensare al prossimo round di settembre in Belgio”.