Home Altro Varie

Mostra Internazionale di Arte Visionaria “DEEP BLUE” a Genova

mostra
DEEP BLUE - Immagine simbolo Corrado Leoni

Si svolgerà, dal 2 al 10 aprile 2022, presso la cisterna di S.Maria di Castello a Genova, la mostra “DEEP BLUE”.
L’evento è organizzato dall’artista genovese Corrado Leoni, fondatore del LeoniArt Project, Community Internazionale di artisti visionari..
L’idea nasce quale celebrazione della antica Galleria del Deposito di Genova, in cui quasi 60 anni fa si svolse una importante mostra con quindici artisti di fama mondiale tra cui Marc Chagall, Victor Vasareli e Lucio Fontana; oggi, con un gioco di parole “DEP”=deposito e “DEEP”= profondo, viene riproposta una mostra
con altrettanti artisti contemporanei, provenienti da undici diversi paesi del mondo:
R.J.POOLE ‐ Australia
SOFIA FALCAO GOLIA ‐ Brazil
NDOMBE AKISIEFUL ‐ Congo
UMBERTHA ‐ France
STELLA DI MARE ‐ Germany
YVETTE ENDRIJAUTSKI ‐ Germany
VALENTINA DE CHIRICO ‐ Italy
PAOLA MISCHIATTI ‐ Italy
MARICA SERVOLO ‐ Italy
MAURICIO SILERIO ‐ Mexico
VALENTINA ROSIC ‐ Serbia
GIZEM BULDAN ‐ Turkey
ELIF ULUTAS ‐ Turkey
ANNA FEDORCHUK ‐ Ukraine
DENISE GOMEZ MARKOWSKI ‐ United States

L’inaugurazione è prevista per sabato 2 aprile alle ore 17:00, in cui oltre all’esposizione delle opere degli artisti si avrà una estemporanea di pittura ed esposizione di alcune opere di di Corrado Leoni, il monologo di Lucia Vita e la presentazione del video “DEEP BLUE”, realizzato dagli artisti del LeoniArt Project.
Ingresso gratuito

Info: www.leoniartproject.org

La mostra nasce quale celebrazione della antica Galleria del Deposito di Genova, in cui nel 1963 si svolse una importante mostra con quindici artisti di fama mondiale tra cui Marc Chagall, Victor Vasareli e Lucio Fontana; oggi, con un gioco di parole “DEP”=deposito e “DEEP”= profondo, viene riproposta una mostra con altrettanti artisti contemporanei, provenienti da undici diversi paesi del il mondo. In attesa della celebrazione del sessantesimo anniversario, Deep Blue parte con il coinvolgimento del LeoniArt Project, Mostra Internazionale di Arte Visionaria fondata dall’artista genovese Corrado Leoni in arte LeoniArt, curatore dell’evento in collaborazione con l’Associazione Culturale Lameladivetro. Fondato nel 2017, il progetto LeoniArt Project ha visto negli ultimi quattro anni la realizzazione di diversi eventi in Italia e all’estero, gli ultimi dei quali si sono svolti in Portogallo ed in Sicilia. Le opere esposte questa sera sono state selezionate ed inviate direttamente da pittori, fotografi e artisti digitali, alcuni dei quali hanno attivamente partecipato alla realizzazione dei video promozionali diffusi nelle ultime settimane. Questa sera, oltre alle 15 opere esposte, potete ammirare alcuni dipinti originali di Corrado Leoni, il quale realizzerà una performance estemporanea mentre l’attrice Lucia Vita presenterà un monologo scritto da Roberta Casazza. Potete inoltre ammirare il video “Deep Blue”, con la colonna sonora dei Magnetic Garden ed altri filmati che descrivono l’attività del LeoniArt Project un particolare ringraziamento, per la promozione in Germania BARBARA PAPINI – Floroterapeuta, che ha creato particolari essenze diffuse questa sera con uno speciale diffusore LUIGI ALBERTI – Parroco di Santa Maria di Castello, per gli spazi concessi. La mostra proseguirà fino al 10 aprile con orari 10‐13 / 15‐18 Lameladivetro e LeoniArt Project non si fermano e stanno già preparando i due prossimi eventi: Lameladivetro: RICORDANDO AGATA CHRISTIE – Conferenza, Genova, 28 MAGGIO E 4 GIUGNO LeoniArt Project: TWINS – Mostra, 4‐12 GIUGNO in SICILIA, 16‐24 GIUGNO in MESSICO Vi diamo appuntamento al 2023 per la celebrazione finale della Mostra della Galleria del Deposito, in cui verranno presentati gli artisti svizzeri Max Bill e Gottfried Honneger, due degli originali pittori presenti nel 1963.