Home Altri sport Motori

Movisport al Rally dei Laghi: Scattolon e Spataro in cerca di podio

Reggio Emilia – Parte la Coppa Rally di zona 3, con il celebre Rally Internazionale dei Laghi a Varese, che festeggia quest’anno la sua 32^ edizione. Parte anche l’avventura di Movisport, con al via due “nomi” destinati a fare notizia in questa gara che si annuncia partecipata da alcuni piloti del “tricolore”, coma ad esempio il campione in carica Andrea Crugnola.

E proprio in ottica “tricolore” sarà una delle due partecipazioni della scuderia reggiana, con al via Giacomo Scattolon, in coppia con

Gabriele Zanni, che sarà al debutto con la Citroen C3 Rally2 con la quale disputerà l’intero campionato italiano assoluto. Per il pilota pavese la gara sarà un test in vista della “prima” tricolore” al Ciocco a metà marzo, comunque non disdegnando di pensare ad un posto al sole nell’assoluta.

Una presenza dunque qualificata, per la gara lombarda, alla quale i colori Movisport saranno portati alti certamente anche da Andrea Spataro, affiancato da Alessia Muffolini. La coppia ci riprova con la VolksWagen Polo R5, reduci da tre ritiri consecutivi nel finale della passata stagione. Spataro lo scoro anno, ma con una Skoda Fabia, al “Laghi” giunse secondo assoluto, logico pensare per lui al volere il riscatto pieno e dare continuità a quella cristallina prestazione.

Si comincerà sabato 2 marzo alla mattina con lo shakedown di Bedero Valcuvia per passare poi, al pomeriggio, alla spettacolare Magugliani Arena attorno all’area Colacem di Caravate. Domenica 3 marzo le strade montane determineranno la classifica con maggiore decisione: Sette Termini, Valganna e Cuvignone ripetute due volte porteranno a sessantasei il chilometraggio totale dei tratti cronometrati. L’arrivo si terrà in piazza Monte Grappa a Varese, nel pomeriggio.