Home Altri sport Ciclismo MTB – BALDO BIKE – RIVOLI VERONESE (VR) – prova ufficiale del...

MTB – BALDO BIKE – RIVOLI VERONESE (VR) – prova ufficiale del percorso domenica 2 giugno

0

In attesa di domenica 23 giugno, quando avrà luogo la quarta edizione, la Baldo Bike si prepara per la prova generale del percorso: il comitato organizzatore dell’Asd Giomas annuncia che domenica prossima 2 giugno avrà luogo la tanto attesa ricognizione lungo i circa 43 chilometri e 1100 metri di dislivello di cui si compone la traccia della gara offroad.

Il ritrovo è fissato a partire dalle ore 9.30 nella piazza di Rivoli Veronese per dar modo a chiunque lo voglia di testare – a circa un mese dallo start ufficiale – i tratti più significativi del percorso: dai single track più avvincenti alle discese più tecniche, fino a toccare le salite più ostiche del percorso. Come già accaduto per la Bardolino Bike, i partecipanti non devono assolutamente temere rientri a casa ad orari “improbi”: il comitato organizzatore ha ben pensato di restituire i bikers alle proprie famiglie entro l’ora di pranzo. Non a caso il rientro è previsto alle ore 11.30 circa, ma chi desidera trascorrere maggior tempo in sella alla mountainbike per provare l’intero percorso (e non solo alcuni tratti) troverà ampia soddisfazione nel poterlo fare con la supervisione e guida dell’Asd Giomas. Insomma, in attesa della Baldo Bike si prospetta una mattinata di prova ufficiale del percorso in cui, oltre a visionare l’iter di gara, i partecipanti potranno godere di una bella uscita in compagnia con tanto di ristori sul percorso e ben nutrito ristoro finale per reintegrare le energie spese. In caso di maltempo, la prova del percorso sarà rinviata a sabato 8 giugno con lo stesso programma orario.

Non solo: per la Baldo Bike la prova ufficiale del percorso è anche la giusta occasione per omaggiare nove fortunati bikers partecipanti con diversi riconoscimenti: l’Asd Giomas metterà in palio tra i presenti un’iscrizione gratuita alla Baldo Bike ed otto posti in prima griglia. A questo punti appassionati, amici e simpatizzanti delle due ruote grasse non potranno davvero rinunciare all’appuntamento di domenica mattina 2 giugno: ovviamente la partecipazione è aperta a tutti, senza prenotazione o iscrizione.

Tanto più che raggiungere Rivoli Veronese non significa esclusivamente provare il percorso che si snoda ed inerpica sul vicino Monte Baldo. Ad una manciata di chilometri dal fulcro logistico della gara si trova uno dei luoghi più affascinanti d’Italia, sia in termini naturalistici che di vivibilità turistica. Ecco, quindi, che il richiamo del Lago di Garda potrebbe essere un altro valido motivo per approfittare di domenica 2 giugno (così come del weekend di sabato 22 e domenica 23 giugno) per muoversi con la famiglia raggiungendo, appunto, il bacino lacustre oppure sfruttando la vicinanza dei parchi divertimenti e parchi acquatici tanto graditi ai ragazzi (Gardaland, Caneva World). E per gli amanti della natura sono va dimenticato il Parco Zoo Safari dove si possono ammirare – tra gli altri – giraffe e leoni, iene ed ippopotami.

E se domenica mattina 2 giugno sarà necessaria la presenza degli “uomini” del comitato organizzatore dell’Asd Giomas in quanto il percorso è sì perfettamente pulito ed in sicurezza ma non ancora totalmente segnalato, a partire da domenica 9 giugno l’itinerario di gara sarà perfettamente fettucciato e fruibile a tutti. Nel frattempo, chi volesse testarlo in maniera indipendente, può avvalersi della traccia Gps al link: http://www.gpsies.com/map.do?fileId=swufzoxwuvfevblf.

Per info: http://www.baldobikeevent.com

Fabia Sartori