Home Altri sport

Oltre cinquanta giovani ai Campionati Provinciali Giovanili di scacchi a Rivanazzano Terme

scacchi
Campionati Provinciali Giovanili di scacchi a Rivanazzano Terme

Nel pomeriggio di domenica 14 aprile, presso la Biblioteca Comunale di Rivanazzano Terme, si sono tenuti i Campionati Provinciali Giovanili di scacchi. Questa manifestazione
qualificava anche per le finali nazionali dei Campionati Italiani Giovanili di scacchi che
si terranno a Salsomaggiore Terme a luglio.

Organizzata dall’Associazione Scacchi960 e Scacchi Eterodossi e dalla ASD Il
Castelletto con la collaborazione col Comune di Rivanazzano Terme e della Biblioteca
Civica, questa manifestazione ha visto la partecipazioni di cinquantadue giovani
scacchisti. Per la maggior parte provenienti da Milano vi sono stati ovviamente anche
giocatori della provincia, provenienti soprattutto dai circoli scacchistici di Pavia e
Vigevano. Altre province rappresentate sono state: Genova, Imperia, Modena, Monza e
Brianza, Piacenza e Varese; molti di questi giovani hanno viaggiato sino all’amena
località della Valle Staffora in cerca di una qualificazione alle finali CIG Under18.

Arbitro dell’evento è stato Lorenzo Modena, di Stradella, coadiuvato dagli organizzatori Volfango Rizzi e Pablo Suescun. L’arbitro ha deciso di suddividere i giovani nei seguenti quattro tornei: Under 8, Under 10, Under 12 e poi uno dei più grandi che conteneva le tre categorie Under 14, 16 e 18. Ha vinto quest’ultimo torneo Edoardo Zamberletti da Varese a 4 punti su 5 parimerito con Davide Ferrari (MB).
Campione Provinciale U18 è risultato Gabriele Righini mentre il titolo U16 è stato
appannaggio di Alex Padeanu. Migliore femminile Aliza Shore di Milano. Tutti questi
cinque scacchisti citati si sono qualificati per le finali nazionali.

Diciassette i giocatori nell’Under 10 con quattro qualificati alle finali nazionali, tutti
milanesi: Francesco Calloni, Jules Contadini, Giuseppe Cara Romeo, Andrea Vecera.
Campione Provinciale e settimo assoluto: Federico Plaza. Prima femminile: Lena
Tabanelli (MO).

Sedici giocatori nell’Under 12 con quattro qualificati alle finali assolute e una alla
finale femminile: Giovanni Bellini (MI), Lorenzo Porcile (GE), Alberto Garibaldi (MI), Sebastian Galbiati (PV), con il pavese che si aggiudica anche il titolo provinciale. Prima
femminile e Campionessa provinciale: Federica Corrias.
Dieci i giocatori nel torneo dei più giovani, l’Under 8 che ha qualificato i primi due alle
finali assolute: Edoardo Colombo (MI) e Flavio Bozzarelli (PC) e una alle finali
femminili: Arya Rabbiosi. Vince il titolo di campione provinciale: Alessandra Bozzelli.

Presente sia all’apertura sia alla cerimonia di premiazione l’Assessore Loretta Rizzotti
che ha salutato e premiato i partecipanti. Durante il pomeriggio è passata a salutare
anche il Sindaco Alice Zelaschi.
Il prossimo evento scacchistico in Oltrepo Pavese, presso Salice Terme, sarà
domenica 26 maggio con i Campionati Scacchistici delle Quattro Province valido anche
per i titoli provinciali ASI assoluti per le province di Pavia, Alessandria, Piacenza e
Genova.

condividi
Translate »
Exit mobile version