Home Altri sport

Oro, Argento, Bronzo: il Team Redster 8 medaglie ai Campionati del Mondo!

0
Mikaela Shiffrin (USA)- (Foto: GEPA pictures/ Harald Steiner)

Questa squadra Atomic ha spirito combattivo. Mentre il Team Redster si era presentato ai Campionati del Mondo di Cortina d’Ampezzo con una formazione indebolita – le stelle della velocità come Aleksander Aamodt Kilde, e le azzurre Sofia Goggia e Nicol Delago, così come le giovani stelle norvegesi Lucas Braathen e Adrian Smiseth Sejersted erano assenti per infortunio – i portacolori Redster hanno comunque portato a casa un totale di 8 Medaglie e, ora, sono pronti per la fase Finale della Coppa del Mondo di sci alpino 2020/21. Vincendo quattro medaglie in tutte le quattro gare cui ha partecipato ai Campionati del Mondo 2021, la super stella Mikaela Shiffrin ha aggiunto nuove pagine al suo ricco libro dei record: ha vinto 11 Medaglie in 13 gare ai Campionati del Mondo fino ad ora, 6 delle quali d’Oro… e Mikaela compirà 26 anni tra tre settimane.

Anche se favoriti per l’Oro, Marco Schwarz e Manuel Feller sono purtroppo usciti di gara nell’ultimo appuntamento al Campionato del Mondo, lo Slalom Speciale maschile; Christian Höflehner, Global Race Manager Atomic si è dichiarato soddisfatto del record complessivo: “Ad essere sincero, all’inizio di questo Campionato del Mondo non avevamo contato sulla vittoria di otto medaglie, visto che Aleksander Aamodt Kilde, Sofia Goggia, Nicol Delago, Adrian Smiseth Sejersted e Lucas Braathen hanno dovuto rinunciare a causa degli infortuni”. A differenza di altri Campionati del Mondo, questa volta una parte dell’entusiasmo è stata una sorpresa: “Andreas Sander con il suo primo podio in carriera ha conquistato l’Argento in Discesa Libera, e Mikaela Shiffrin si è aggiudicata il Bronzo nel Super-G, dopo un’assenza dalle gare di un anno. Queste due medaglie inaspettate hanno dato una spinta all’intera squadra e hanno dimostrato che siamo al top in termini di set-up materiali“.

MIKAELA E MARCO: ANCORA LE MIGLIORI “VERSIONI” DI SE STESSIQuattro gare, quattro Medaglie a un Campionato del mondo: per quasi tutti gli sciatori questo sarebbe un traguardo irripetibile. Per Mikaela Shiffrin, è solo il logico seguito di una tendenza a lungo termine. Ha vinto Medaglie in tutti i Campionati Mondiali, dal suo debutto a Schladming nel 2013, portando il suo bottino di Medaglie a 11 (in 13 gare!). Detiene 6 Titoli come Campionessa del Mondo, l’ultimo in ordine di tempo a Cortina nella Combinata, dove ha vinto anche il Bronzo in SuperG e in Slalom, e l’Argento nello Slalom Gigante. Tutto questo solo poche settimane prima del suo 26° compleanno. “La sua gioia, la sua spensieratezza, la sua voglia di vincere: queste due settimane dei Campionati del Mondo sono state probabilmente l’ultimo pezzo mancante del puzzle per Mikaela per tornare dov’era prima di quella lunga pausa e di quel momento difficile di cui tutti sappiamo. È bello assistere a questo processo da vicino”, afferma Christian Höflehner.

La situazione di Marco Schwarz è in qualche modo paragonabile: in questo inverno pandemico, il suo lavoro costante l’ha riportato in cima al podio dello Slalom (attualmente è in testa alla classifica di Coppa del Mondo). Inoltre, finalmente, questo Campionato del Mondo ha rivelato di nuovo il talento dello sci a tutto tondo di Blacky: Campione del Mondo in Combinata con una prestazione sensazionale in Super-G, bronzo in GS – il suo DNF nella sua disciplina preferita Slalom non influisce in alcun modo sulla sua prospettiva promettente per il futuro. Il futuro è roseo anche per Filip Zubcic: Argento nello Slalom Gigante parallelo, 4° posto in GS; e per il suo “connazionale Atomic” Istok Rodes: ottima prestazione con un 6° posto in Slalom

RITORNO AL TOUR DELLA COPPA DEL MONDO – COSA ASPETTARSI?Ci sono altre tre gare di discesa libera femminile in questa stagione, ma nonostante sia infortunata Sofia Goggia continuerà a “competere per la sfera di cristallo dal suo divano”, come dice il Race Manager Höflehner, dopo la sua incredibile serie di vittorie prima dell’infortunio. Attualmente è di 195 punti il vantaggio sulla compagna del Team Redster Breezy Johnson. Il genio Esther Ledecka (4a in entrambe le gare di velocità sui Campionati del Mondo, quarta nelle classifiche di Coppa del Mondo di Downhill e Super-G) è l’unica atleta che si prepara per l’ennesimo Campionato del Mondo: gareggerà nei Campionati del Mondo di snowboard a Rogla all’inizio di marzo

Infine, Marco Schwarz è in una posizione eccellente per vincere la sua prima Sfera di Cristallo Slalom. Secondo il Race Manager Christian Höflehner, per tutti gli altri è importante finire questa straordinaria stagione con buoni risultati di gara per essere ben posizionati il prossimo inverno.

Seguici su Instagram: www.instagram.com/atomicski

Restate sintonizzati su: www.facebook.com/atomicskiing

www.atomic.com

 

Previous articleMichelle Valentini vince il Gran Prix Italia a Roccaraso
Next articleFederazione Italiana Vela-Assegnate cariche e incarichi in I-Zona