Home Sport squadra Pallavolo

Pallavolo – La Zephyr Mulattieri Valdimagra torna alla vittoria

0

ZEPHYR MULATTIERI – FAS ALBISOLA 3 – 0
SET: 25-21 in 25 minuti / 25-19 in 23 / 25-17 in 23.
ZEPHYR MULATTIERI VALDIMAGRA: Grassi 3 Sisti 0 Magnani 23 Nannini 5 Conti 4 Facchini 5 Salsi 5 liberi Vignali e Ruggeri; n.e. Bottaini F. De Matteis Vescovi All. Marselli.
FAS ALBISOLA SV: Turco 2 Louza 15 Vasylyev 2 Valdora 2 Giacchino 0 Campi 17 Arzarello 5 Arboscello 0 libero Bisio; n.e. Caviglia Denegri Cuzari Sciutto All. Agosto.
ARBITRI: Gamalero e Carbone.
Al Palaconti santostefanese la Zephyr Mulattieri Valdimagra ritrova una vittoria che mancava addirittura da Novembre, anche se alla fine coach Andrea Marselli ricorda che in 3 gare consecutive sono state di recente affrontate le prime tre in classifica, senza contare che in questa stagione il livello competitivo del Girone A è a sua detta molto elevato.
Rossoblù ancora in zona-retrocessione, intanto però agganciano in classifica il Cus Genova che ha solo miglior quoziente-set, ora addirittura due settimane di riposo perché è terminato il girone d’andata. Poi si riprende di nuovo in casa contro quel Cirié che ha appena steso a domicilio la Nuova Pallavolo San Giovanni alla Spezia.
Per la cronaca valligiani con capitan Grassi al palleggio e il “top scorer” della serata (non è una novità…) Magnani opposto, Nannini e Conti al centro, Facchini e Salsi di banda; da liberi Vignali in difesa e il rientrante Ruggeri in ricezione. Sull’ultima palla concessa l’entrata al palleggiatore di riserva Sisti fra gli applausi.
Di là Turco ad alzare e il capitano Louzi di origini marocchine in diagonale, l’ucraino Vasylyev e Valdora in mezzo dove un paio di volte s’è visto pure Giacchino, all’ala Arzarello e Campi con libero Bisio. Entrato fugacemente anche il “jolly” Arboscello.
Questi infine gli altri risultati nella 13.a giornata del Girone A del campionato di Serie B maschile nazionale di pallavolo: Cus Genova-Canottieri Ongina Pc 1-3, Fenera Chieri To-Negrini Acqui Terme Al 0-3, Mercatò Alba Cn-Alto Canavese Cuorgné To 0-3, Novi Ligure Al-Colombo Ge 3-2, Parella Torino-Tomcar Pescatori S. Anna To 3-0 e Nuova Pallavolo San Giovanni Spezia-Pvlcerealterra Cirié To 0-3.

Previous articlePallavolo – Senza problemi per il Lunezia Volley la “pratica Tigullio”
Next articleConsiglio regionale – Assemblea legislativa ligure