Home Altri sport

Parata di stelle al Cervino Matterhorn Ultra Race: iscrizioni fino al 30 giugno

0
Cervino Matterhorn Ultra Race
Cervino Matterhorn Ultra Race (Foto Acmediapress)

Entra nel vivo l’organizzazione della prima edizione del Cervino Matterhron Ultra Race previsto dal 15 al 17 luglio a cavallo tra Breuil-Cervinia e Zermatt. La squadra diretta da Claudio Herin sta ormai perfezionando gli ultimi dettagli di un evento che si colloca all’interno della Settimana del Cervino e che si svolge insieme all’Ultra Trail Cervino Matterhorn.

Sono diversi i top runner pronti a sfidarsi sulla gara regina, la 168 chilometri (13.130 metri dislivello positivo) che attraverserà anche un tratto del ghiacciaio di Plateau Rosà. Tra le donne si preannuncia bagarre tra le italiane Francesca Canepa e Lisa Borzani, la svizzera Emily Vaudan, la basca Silvia Trigueros Garrote e l’iraniana Mahya Karbalaii. Presenti anche l’atleta di casa Tatiana Locatelli, Marina Plavan e Melissa Paganelli, tutte atlete che hanno già grande esperienza e prestigiosi risultati nelle gare di ultra trail. Livello alto anche in ambito maschile. Il valdostano Franco Collé sfiderà l’altoatesino Peter Kienzl, il lombardo Andrea Macchi, lo svizzero Michael Nancoz, lo svedese Oscar Andersson e il canadese Galen Reynolds. Attesi in griglia di partenza anche diversi atleti del Team Montura – main sponsor della manifestazione – come Simone Musazzi, Marco Berni, Davide Buglione, Alessio Bonanini e Yanez Borella.

Ultimi giorni per poter confermare la partecipazione alla 168 chilometri, gara aperta solo agli atleti che possiedono certi requisiti. Le iscrizioni infatti chiuderanno alle ore 24 del 30 giugno. Il portale di Wedosport resta invece aperto per la 30 chilometri, l’ultima gara inserita nel programma che presenta un dislivello positivo di circa 2.000 metri. Lungo il cammino i trailer troveranno sentieri, mulattiere e l’attraversamento del ghiacciaio del Plateau Rosà; è previsto un cancello orario a Breuil-Cervinia dopo 10 chilometri (ore 10) e uno al rifugio Guide del Cervino dopo 19 chilometri (ore 15). Per la 30 chilometri ci sono a disposizione meno di 100 pettorali, tutti gli atleti riceveranno nel pacco gara la maglietta celebrativa del Cervino Matterhorn Ultra Race realizzata da Montura.

Intanto gli organizzatori chiamano a raccolta i volontari. Sul sito internet cervinomatterhornultrarace.it è possibile inoltrare la propria candidatura per entrare a far parte della preziosa squadra che collaborerà a stretto contatto con il comitato. È possibile dare disponibilità per una breve fascia oraria o per le tre giornate, sul territorio italiano o svizzero, per aiutare nella zona di partenza e arrivo, in altri ruoli come distribuzione pettorali, controllo passaggi, servizio scopa o tracciatura, ristori e rifugi.

Diventa volontario: https://bit.ly/3Nm6pBr

Previous articleCantiere Valdettaro, le barche d’epoca e i futuri maestri d’ascia
Next articleLutto nel mondo dell’AVMS: è mancato Romano Campana