Home Altri sport

Parravicini e Claudani vincono il secondo slalom di Livigno

0
Trofeo Città di Livigno
Sporting Club Livigno - FIS NJR Livigno - Podio femminile (Foto da Acmediapress)

Splendide condizioni oggi, a Livigno, per la seconda giornata di FIS NJR valide per il Trofeo Città di Livigno. Sulla pista Tagliede Li Zeta è andato in scena l’ultimo slalom, vinto da Sofia Parravicini (Lecco) e Jacopo Claudani (Val Palot).

Miglior tempo in entrambe le manche – tracciate da Alessandro Serra e Beppe Costa – per Sofia Parravicini che si è imposta senza particolari problemi in 1’32”14; ha preceduto di 79/100 Martina Banchi che da quest’anno difende i colori dello Ski Racing Camp e di 1”15 Benedetta Loda che corre per il Drusciè (Comitato Veneto). Quarta la 2006 Angelica Bettoni Mameli (Orobie Ski Team) e quinta Giorgia Vittoria Orsenigo (Santa Caterina), vincitrice della gara di martedì.

Alberto Claudani si è invece aggiudicato la gara maschile (disegnata da Michelangelo Tentori e Gianluca Ferretti), grazie al miglior tempo della seconda frazione che gli ha permesso di recuperare tre posizioni. Il portacolori del Val Palot ha vinto in 1’28”80, con 29/100 di vantaggio nei confronti di Filippo Lettig (Gardena, leader dopo la prima manche) e 31/100 su Paolo Valoti (Val Palot). Quarta e quinta posizione per Jacopo Claudani (Val Palot) e Filippo Dall’Anese (Drusciè, Comitato Veneto).

A Livigno si chiudono così le prime due giornate di gare FIS NJR. Un giorno di pausa sulla pista Li Zeta, poi venerdì e sabato altre quattro gare di slalom, sempre FIS NJR. Organizza lo sci club Lecco con la collaborazione di Sitas Livigno e di Sporting Club Livigno.

Previous article“Avevamo ragione”, il nuovo album del cantautore Gabriele Masala
Next article“Poison”, il singolo di debutto del DJ e producer MØNØ