Home Calcio Per il Don Bosco Spezia niente meno che una capolista

Per il Don Bosco Spezia niente meno che una capolista

0
Don Bosco Spezia
Il trainer Clodio Bastianelli

Per il Don Bosco Spezia niente meno che una capolista. <Giochiamo contro una vera e propria corazzata, che è forse la squadra più attrezzata del Girone B della Promozione ligure e non lo dico per far piacere a mister Mauro Foppiano, mio vecchio amico. Ma forse l’onerosità di tale e tanto impegno può essere per noi una forza, nel senso che ci spronerà al massimo impegno senza voglia d’illusioni, inoltre sto rimuginando un paio di mosse che potrebbero anche rivelarsi felici. Nel complesso non sono pessimista>.

Parole queste di un Clodio Bastianelli estremamente serio, ma allo stesso tempo sereno, alla vigilia del match che domenica 25/9 vede il suo Don Bosco Spezia ricevere a Pagliari quel Golfo Pro Recco co-capolista insieme a Bogliasco e Molassana. L’appuntamento è per le ore 15, appunto al “Franco Cimma”, per la 3.a giornata di campionato.
Non ci sarà purtroppo al centro della difesa capitan Lele Giordano, causa squalifica, né l’indisponibile Amerigo Boggio. Altresì mancherà in avanti, acciaccato, Fabio Santunione.