Home Altri sport Motori

Per Top Competition un 2023 ai vertici

0

Torregrotta (ME). E’stato presentato il ricco calendario 2023 di Top Competition, il sodalizio messinese di Torregrotta, affermato ai vertici regionali per numero e qualità di gare organizzate. La Presidente Maria Grazia Bisazza e l’intero Staff hanno illustrato il programma di 5 gare tutte ACI Sport in programma per il 2023, al Sindaco della Città Metropolitana di Messina Federico Basile alla presenza degli Assessori Finocchiaro e Minutoli.

Un programma sportivo condiviso dal Primo Cittadino messinese e dai due Assessori, che mira a rinsaldare la collaborazione con il territorio metropolitano attraverso l’efficacia comunicativa dello sport.

Cinque appuntamenti pianificati con il supporto della Delegazione ACI Sport Sicilia, tra cui spiccano le due gare di Campionato Italiano Slalom: Novara di Sicilia e Torregrotta-Roccavaldina, oltre a Salice, con validità regionale e di Coppa Italia. Annunciate importanti novità per il 20° Rally del Tirreno-Messina e poi l’appuntamento con la regolarità nella provincia messinese rappresentato dal Trofeo dei Castelli Peloritani.

Spettacolo, inclusione, promozione del territorio, sicurezza ed agonismo all’insegna della passione, sono le prerogative con cui Top Competition si pone al servizio dello sport. L’esperienza del consolidato gruppo di lavoro favorisce ed agevola l’organizzazione come sempre attenta ad ogni particolare dell’evento sportivo.

La stagione si aprirà con il 28° Slalom Rocca Novara di Sicilia, terzo dei 13 round di Campionato Italiano e Campionato Siciliano con coefficiente 2, che si svolgerà nel week end del 14 maggio all’ombra dell’antico borgo medioevale dell’entroterra messinese e della Rocca che lo sovrasta. Lo scorso anno ad aggiudicarsi la gara è stato il sorrentino Salvatore Venanzio su Radical Sr4 al culmine di tre manche combattutissime.

Poco più di un mese dopo, esattamente il 25 giugno, si correrà la sesta edizione dello Slalom di Salice diventato un appuntamento fisso con validità di Coppa 5^ Zona nazionale e di Campionato Siciliano alle porte di Messina. A vincere nel 2023, grazie ad una terza salita all’ultimo respiro, il trapanese Salvatore Arresta su Gloria B5 Evo.

Dopo la pausa estiva sarà protagonista la cultura per l’automobilismo e la storia dell’auto sulle colline messinesi grazie al Trofeo dei Castelli Peloritani, gara di regolarità turistica per auto storiche e moderne, valida per il campionato regionale, che il 3 settembre porterà i protagonisti alla scoperta di un territorio di grande fascino, su auto di particolare valore storico e sportivo, attraverso un percorso attraente dove risultano fondamentali la precisione di guida e l’abilità alla navigazione oltre che l’affiatamento fra pilota e co-driver .

Grandi novità per il Rally del Tirreno-Messina che, nell’anno del ventennale, incorpora nella titolazione la città metropolitana con la quale il legame diventa imprescindibile e si sposta al 24 settembre, mantenendo le validità di Coppa Rally di Zona e di Campionato Siciliano. Dopo una partenza in notturna la gara sarà tutta di giorno. Antonio Rizzo e Antonino Pittella su Skoda Fabia hanno firmato l’ultima edizione dell’appassionante gara.

Seconda gara con massima titolazione nazionale sarà il 28^ Slalom Torregrotta – Roccavaldina, iconica competizione, inserita negli eventi per il centenario del Comune di Torregrotta. La competizione che nel week end del 15 ottobre coinvolgerà completamente i due comuni interessati, potrebbe avere grazie al coefficiente di 1,5 un ruolo determinante nella corsa al titolo essendo il penultimo round della serie. Nell’edizione 2022 a trionfare è stato il marsalese Girolamo Ingardia, poi vincitore del Trofeo sud e per la seconda volta campione Siciliano.

-“Il rapporto con le istituzioni ed il territorio è fondamentale per la promozione delle nostre gare – ha spiegato Maria Grazia Bisazza – per questa ragione abbiamo voluto illustrare il calendario al Sindaco della Città Metropolitana e confrontarci sulle diverse opportunità che può offrire il nostro sport. Siamo molto grati per questa importante occasione che abbiamo condiviso”-.

-“Le gare portano novità e siamo grati a Top Competition per la presentazione di un calendario ricco – ha sottolineato il Sindaco Basile – la promozione e lo sport è un binomio che procede di pari passo. Vedo molto entusiasmo ed interesse anche da parte degli assessori Finocchiaro e Minutoli, con i quali lavoriamo in ottima armonia e attraverso i quali porteremo avanti una proficua collaborazione, che diventa una promessa di impegno. Le gare sono una preziosa opportunità per organizzare attività ed eventi collaterali per la varietà di pubblico che coinvolgono”-.

-“Le gare automobilistiche -ha dichiarato Finocchiaro – hanno un “sapore” particolare per la città di Messina e soprattutto per chi come noi ha vissuto 26 edizioni del Rally Città di Messina. Questo sport è motivo di coinvolgimento per gli appassionati e motivo di interesse per un indotto turistico ed economico che può portare alla città, grazie al mio collega Minutoli che ci sta coinvolgendo in questa sua passione, troverà certamente il nostro supporto”-.

-“Il Sindaco ed il Collega Finocchiaro hanno subito condiviso il mio entusiasmo ed hanno apprezzato l’efficacia del Progetto e di quello che si può realizzare in città e fuori, oltre ad essere capaci di proiettarsi verso eventi di livello superiore – sono state le parole dell’Assessore Massimiliano Minutoli – ricordiamo che queste iniziative sono possibile grazie all’imprescindibile supporto dell’Automobile Club Messina e della Delegazione Regionale ACI Sport con a capo Daniele Settimo, anche lui messinese. Una collaborazione forte che ci porterà a rilanciare il ruolo centrale che Messina ed il suo territorio Metropolitano hanno e meritano”-.

Alla presentazione in Comune erano presenti molte figure dello Sport messinese, rappresentanti di sodalizi ed Ufficiali di Gara.

Tutte le info e le notizie in tempo reale disponibili su www.topcompetition.it

Previous articleA2 femminile
Next articleSerie A2 U.S.Luca Locatelli Genova – Pallanuoto Treviglio