Home Altro Varie Premio De Sanctis per la Letteratura: il 25 maggio la cerimonia di...

Premio De Sanctis per la Letteratura: il 25 maggio la cerimonia di premiazione a Roma

0
Premio De Sanctis

Si svolgerà mercoledì 25 maggio alle ore 18.30, presso la residenza di Stato di Villa Doria Pamphilj, con l’adesione del Presidente della Repubblica, la cerimonia di premiazione dell’XI edizione del Premio De Sanctis per la Letteratura, il prestigioso riconoscimento annuale rivolto alle eccellenze della letteratura italiana ed internazionale che si pone l’obiettivo di individuare testi innovativi sia da un punto di vista tecnico che di contenuto.

 

Vincitori dell’edizione 2022 sono: Benedetta Craveri, Premio per la letteratura per La contessa (Adelphi 2021); Emanuele Trevi, Premio per il saggio breve per l’introduzione a Cesare Garboli, Trenta poesie famigliari di Giovanni Pascoli (Quodlibet, 2020) ed Enrico Terrinoni, Premio speciale della giuria per Su tutti i vivi e i morti. Joyce a Roma (Feltrinelli, 2022).

Il Premio è assegnato da una giuria composta da Giorgio Ficara (Presidente) Nadia Fusini, Elisabetta Rasy, Raffaele Manica, Massimo Onofri, Raffaello Palumbo Mosca e Giacomo Marramao.

Alla cerimonia, presentata dalla scrittrice Ilaria Gaspari, parteciperanno e porteranno i saluti istituzionali l’On. Cristina Messa, Ministro dell’Università e Ricerca, l’On. Patrizio Bianchi, Ministro dell’Istruzione, l’On. Lucia Borgonzoni, sottosegretario al Ministero della Cultura, l’Amb. Pasquale Terracciano, Direttore Generale per la Diplomazia Pubblica e Culturale del MAECI, il Dr. Gianni Letta, patron del Premio e il Dr. Francesco De Sanctis, presidente della Fondazione De Sanctis.

Il Premio De Sanctis è realizzato in collaborazione con ACI, Terna e L’Igiene Urbana Evolution.
IL PREMIO DE SANCTIS

Fin dalla prima edizione del Premio, svoltasi il 6 ottobre 2009 con l’adesione del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, si è cercato di individuare testi capaci di innovare profondamente nella tecnica e nei contenuti il genere saggistico, aprendosi gradualmente anche a tutta la letteratura e a illustri personaggi della vita civile del Paese.

Tra i recenti vincitori del Premio vi sono Massimo Cacciari, Giulio Ferroni, Stefano Agosti, Gian Luigi Beccaria, Pietro Citati, Enzo Golino, Silvio Perrella, Carlo Ossola, Ermanno Rea, Giorgio Napolitano, Carlo Cottarelli, Gustavo Zagrebelsky, Carlo Ginzburg.
FONDAZIONE DE SANCTIS

La Fondazione De Sanctis nasce nel 2007 su iniziativa dell’architetto Francesco De Sanctis, pronipote del critico letterario a seguito dell’acquisizione di un lascito di famiglia costituito dall’archivio personale e dalla biblioteca dell’illustre antenato.

L’obiettivo della Fondazione è rendere questa importante eredità la base di partenza per un progetto culturale che intende attualizzare l’opera e il pensiero di Francesco De Sanctis come patrimonio collettivo e renderlo così materia viva e contemporanea, non solo a livello nazionale ma anche europeo.

Con questa prospettiva la Fondazione fa della diffusione internazionale dell’identità letteraria, filosofica e artistica italiana la propria principale missione, con un’attenzione particolare alle proprie radici meridionali e uno sguardo sempre attento sul presente e sulle realtà culturali europee che da quelle stesse radici si sono sviluppate.
Fondazione De Sanctis
Palazzo Cenci
Via Beatrice Cenci, 7/A – 00186, Roma

Sito ufficiale: https://fondazionedesanctis.it/