Home Eventi Eventi Premio Trofeo del Mare- Il 4 e 5 settembre a Marina di...

Premio Trofeo del Mare- Il 4 e 5 settembre a Marina di Ragusa

0
Premio Trofeo del Mare
Valeria Livigni, soprintendente del Mare della Sicilia

RAGUSA – Il mare come fonte ispiratrice di una trasformazione virtuosa degli stili di vita che si liberi dalle ancore dei luoghi comuni e che guardi verso un orizzonte di sostenibilità, condivisione e unione. Il 4 e 5 settembre a Marina di Ragusa torna il premio Trofeo del Mare, sotto l’egida della Lega Navale Italiana, la manifestazione che omaggia la cultura del mare e chi ne fa ogni giorno missione di vita.

Per la sua 21^ edizione il premio cambia veste, pur restando fedele alla sua missione ovvero celebrare i valori che il mare insegna e gli uomini e le donne che si sono distinti per un’attività, per l’impegno, per una scoperta sempre indirizzati al superamento di situazioni di degrado umanitario, sociale e ambientale.

La prima novità 2021 è la nascita di un comitato d’onore che va ad affiancarsi al comitato scientifico. Tre gli esponenti che lo compongono: Valeria Livigni, soprintendente del Mare della Regione Siciliana, moglie del compianto Sebastiano Tusa, Gabriele Botrugno, direttore generale Lega Navale Italiana, e Davide Bruno, direttore Area Marina Protetta di Ustica. Personalità di spicco nel settore, testimoni di una vita dedita al mare, che con la loro esperienza, professionalità, e anche umanità – perché il mare insegna il senso di solidarietà e collettività – contribuiranno alla scelta dei premiati 2021.

Accanto a loro, il già rodato comitato scientifico, presieduto da Franco Andaloro, direttore del Centro interdipartimentale siciliano della Stazione Zoologica di Napoli Anton Dohrn, e composto da Ignazio Florio Pipitone, Consigliere Nazionale Federazione Italiana Vela; Riccardo Cingillo, documentarista subacqueo; Luigi Tussellino, presidente Lega Navale Italiana Pozzallo; Paolo Capezzone, docente di Storia e Filosofia; Alessandra De Caro, responsabile dei Servizi di produzione multimediale del Centro regionale del Catalogo; e Domenico Pedriglieri, ideatore del premio.

I membri del comitato nel corso dell’anno hanno il compito di valutare i profili dei candidati segnalati alla redazione del premio da enti pubblici e privati, da associazioni sportive e culturali e da quanti operano nel settore marinaro e marittimo.

Da quest’anno anche il comitato d’onore avrà il compito di indicare un premiato tra le varie nomination disponibili. “Un’altra novità del premio – spiega il fondatore Domenico Pedriglieri – è la sua location: quest’anno infatti la manifestazione tornerà a svolgersi a Marina di Ragusa, nella bellissima location del Porto Turistico Marina di Ragusa che accoglierà premiati, giuria e il pubblico che ormai da oltre vent’anni segue la nostra manifestazione”.

Appuntamento quindi a sabato 4 settembre a Marina di Ragusa per una serata emozionante, in cui i racconti di vita di tutti i protagonisti si intrecceranno tra loro uniti da un’unica, grande, autentica passione: il mare. Una passione che altri protagonisti racconteranno all’interno di “Voci dal mare – dalle sponde del Mediterraneo” che è in programma domenica 5 settembre, un talk con tantissimi ospiti che offriranno inediti punti di vista, abbracciando il mare e i suoi ambienti a 360 gradi.

Il premio si avvale di prestigiose partnership istituzionali: la Lega Navale Italiana, la Marina Militare, la Guardia Costiera, la Soprintendenza del Mare della Regione Siciliana, la Soprintendenza dei Beni Culturali e Ambientali di Ragusa, il Comune di Ragusa, la Camera di Commercio del Sud Est, il Libero Consorzio Comunale di Ragusa, la Banca Agricola Popolare di Ragusa mentre il main sponsor è Energean.

Informazioni sul sito web www.trofeodelmare.it mentre alcune anticipazioni sono già presenti sui canali social.