Home Altro Varie

Presentazione ufficiale a Varazze dell’Accademia Musicale Ars Nova

0
Varazze
Presentazione a Varazze dell’Accademia Musicale Ars Nova

La musica apre a Varazze una nuova prospettiva di studio, questo il messaggio lanciato mercoledì 21 settembre 2022, nel corso della presentazione ufficiale dell’Accademia Musicale Ars Nova, con sede presso l’Oratorio Salesiano Don Bosco, svoltasi nel “Giardino delle Boschine”, presente un pubblico numeroso che ha seguito le varie fasi di un trattenimento articolato su canto e musica colonne portanti dei Corsi di:
– “Violino – Clarinetto – Saxofono – Pianoforte – Batteria – Chitarra classica ed elettrica – Contrabbasso – Canto lirico e canto moderno – Coro di voci bianche e per adulti – Laboratorio musicale per bambini e altre discipline riguardanti l’analisi musicale in tutti i suoi aspetti.

L’assessore alla Biblioteca, Mariangela Calcagno, ha portato il saluto dell’Amministrazione Comunale a questa nuova realtà artistica cittadina, dopodiché il tenore Mattia Pelosi, conduttore della manifestazione, ha dato il via al programma, presentando, oltre a suoi applauditi “pezzi d’Opera”, gli insegnanti del laboratorio musicale:
– Francesca Addario (pianoforte), Carlo Pessina (chitarra classica), Edoardo Nocco (Chitarra elettrica), Daria Anufrieva (Violino) e Demetria Piccardo (Laboratorio di propedeutica).

Il concerto ha messo in evidenza la forte personalità del tenore Mattia Pelosi, che si è esibito su arie operistiche che ne hanno dimostrato una tonalità piacevole e di gradevole effetto, mentre Francesca Addario ha accompagnato al pianoforte, con grazia e padronanza, tanto il canto che la violinista Daria Anufrieva, su arie di Chopin e di altri musicisti del “ghota” internazionale, poi entrambe soliste in applauditissimi “assolo”.

Molto applaudito il chitarrista Carlo Pessina, che ha ricordato i Beatles con “Yesterday”, completando così un cocktail musicale piacevole e ben accolto dal pubblico. Alla fine del concerto, Mattia Pelosi ha ricordato gli scopi perseguiti dall’Accademia Musicale Ars Nova, tesi all’integrazione dei giovani nel mondo della musica, quale efficace mezzo di crescita umana e sensibile ai valori che ingentiliscono lo spirito.

(Testo e immagini di Mario Traversi)

www.ponentevarazzino.com

Previous articleNazionale Under 16: da martedì 27 settembre a Torino stage di due giorni
Next articleChiavari, C.P.I.A. Levante Tigullio: corsi per adulti e stranieri