Home Altri sport Ciclismo

Prestigio Royal Team

Nasce la nuova formazione master  

Fra le 101 cose da fare prima dell’Armageddon, la fine del mondo prevista dal calendario Maya per il 21 dicembre 2012, siti specializzati, gruppi facebook, libri e blog di riferimento raramente citano lo sport. Eppure a 400 giorni dall’ora X, ai dirigenti della Prestigio, azienda leader nella produzione di biciclette da corsa e della Royal Cycling Team, è stato sufficiente dare un’occhiata al calendario delle manifestazioni fondistiche per scoprire che avrebbero potuto godersi un anno fantastico, prima di scoprire che la profezia Maya si riferiva alla fine dell’Età dell’Oro. Nasci così la nuova formazione master Prestigio Royal Team. L’eleganza della divisa sociale, realizzata dalla Castelli, unita allo stile italiano delle biciclette Prestigio e la numerosa presenza di cicliste saranno le principali caratteristiche utili a distinguere la nuova formazione nel panorama fondistico nazionale. “La nuova società vanta già oltre 60 tesserati, di cui ben dieci donne tra cui la fortissima toscana Claudia Gentili. Va sottolineato – afferma Giancarlo Di Marco, amministratore delegato del brand sammarinese – che il gruppo nasce con l’intento di promuovere l’attività femminile nel mondo delle due ruote amatoriali e visto che la presenza femminile è sinonimo di bellezze, eleganza, insieme ai dirigenti del sodalizio abbiamo creduto sin dal primo momento utile rendere ben visibile questo abbinamento anche attraverso la scelta di prodotti e accessori di qualità (Prestigio, Selle Italia, Giro, Castelli) ed eleganza”. La Prestigio Royal Team parteciperà a tutte le più importanti manifestazioni fondistiche del panorama nazionale e internazionale, come il Prestigio, la Challenge Giordana, Nove Colli, Maratona delle Dolimiti e alcune delle più prestigiose classiche del movimento.