Home Sport squadra Basket

Prima vittoria interna per lo Spezia Basket Tarros

Spezia Tarros
Spezia Basket Club Tarros (Foto credit: Giacomo Lerici)

Dopo due vittorie in trasferta, per lo Spezia Basket Tarros arriva il primo trionfo tra le mura amiche del PalaSprint. Palazzetto gremito e caldo, che non si è fatto certo intimidire dalle due sconfitte interne consecutive, anzi. I tifosi rispondono presente anche per il match contro Arezzo ed incitano la squadra dalla palla a due alla sirena.

“Siamo molto contenti di aver regalato ai nostri tifosi la gioia della vittoria – commenta il coach bianconero Andrea Scocchera – E’ stata una partita difficile, noi siamo riusciti a dare un paio di strappi, ma Arezzo è stato bravo a ricucire, sino al nostro definitivo allungo. Siamo stati bravi a rimanere concentrati sia in attacco che in difesa. Certo, abbiamo commesso degli errori e su quelli lavoreremo, ma i miglioramenti si vedono”.

Parte benissimo lo Spezia Tarros, ma pian piano l’Arezzo prende le misure e riesce anche a portarsi avanti, poi i bianconeri tornano in vantaggio e lo mantengono sino al trmine del primo tempino, che si chiude sul 28-25.
Nel secondo quarto l’andamento del match non cambia, ma i bianconeri aumentano l’intensità ed aumentano il vantaggio, che alla pausa lunga è diventato di 8 lunghezze (48-40).
La difesa dei padroni di casa cresce ancora nel terzo quarto e l’attacco è preciso: la frazione si chiude con il massimo vantaggio bianconero, + 12.
Arezzo non è domo e tenta di rientrare, ma la Tarros non si fa ingannare: concentrazione e determinazione non calano, sino all’84-74 finale.
Arrivano così, finalmente, anche i due punti in casa e si tratta di una vittoria importante perchè vale il secondo posto in classifica.
“E’ importante lasciare sul campo meno punti possibili – sottolinea coach Scocchera – il campionato è corto ed equilibrato”.

La testa però ora è già alla prossima partita: non c’è possibilità di rifiatare, c’è il turno infrasettimanale. La Tarros sarà impegnata mercoledì sera contro Serravalle.

 

SPEZIA BASKET CLUB TARROS – AMEN BC SERVIZI AREZZO: 84-74 (28-25; 48-40; 67-55)

Spezia Basket Club Tarros: Carpani 2, Mencarelli ne, Preci ne, Paoli F. 23, Paoli M., Cotza ne, Steffanini, Fazio 2, Pietrini, Sakalas 25, Tintori 15, Rajacic 17. Coach Scocchera

Amen BC Servizi Arezzo: Pelucchini 11, Zocca 19, Toia 8, Iannicelli 5, Rossi 7, Jankovic 9, Semprini 7, Calzini, Vagnuzzi 3, Giommetti 4, Terrosi 1, Provenzal. Coach Evangelisti