Home Calcio

PRIMATE scende in campo con il Milan

Il centro sportivo di Milanello, quartier generale di AC Milan

Costa di Mezzate (BG) – Il sistema acustico di PRIMATE scelto per garantire comfort e benessere ai giocatori del club presso la Club House del centro sportivo Milanello recentemente ristrutturata.

Prenderà il via il 22 agosto la nuova stagione del campionato di calcio di Serie A con le squadre pronte a contendersi fino alla fine la vittoria dello scudetto.
Tra i club ad ambire alla conquista del titolo vi è anche il Milan che punta a migliorare il secondo piazzamento ottenuto nella stagione da poco conclusa e che ha già cominciato il suo ritiro estivo in vista del debutto di agosto.

A Carnago (VA) i giocatori hanno già dato il via alla preparazione negli spazi del centro sportivo Milanello che vanta sei campi da gioco, una palestra completamente rinnovata e all’avanguardia e la Club House, un edificio di tre piani che ospita il centro medico, la sala stampa, gli uffici dello staff e le stanze dei giocatori.

Per rendere ancora più confortevole la permanenza dei giocatori, la Club House è stata recentemente ristrutturata apportando diverse migliorie alla struttura comprese le camere da letto degli atleti.

IL SISTEMA ACUSTICO PRIMATE

Per garantire massimo riposo e benessere ai campioni del Milan in vista delle sfide e dei match da affrontare sono state scelte le soluzioni per l’isolamento acustico firmate PRIMATE.

In particolare, per isolare le stanze dei calciatori dai rumori da calpestio si è proceduto con l’applicazione del materassino PRIMATE PHONOMAX, la soluzione top di gamma sviluppata da PRIMATE LAB, l’Ufficio Ricerca e Sviluppo dell’azienda, che assicura un ottimo isolamento ai rumori da calpestio, in abbinamento a tutti gli accessori necessari per garantire la realizzazione a regola d’arte.

PRIMATE PHONOMAX è un materassino dello spessore di 8 mm, composto da PRIMATE PHONOPRO, polietilene espanso a celle chiuse reticolato chimicamente versione 2.0, accoppiato termicamente con fibra poliestere termolegata PHONOTEK a elevata grammatura ed elevata resistenza alla compressione. Grazie alle caratteristiche combinate dei due prodotti, PRIMATE PHONOMAX garantisce un ottimo isolamento ai rumori da calpestio ed è ideale in presenza di qualunque tipologia di solaio.

La posa del materassino è stata completata con l’applicazione del nastro adesivo a basso spessore PRIMATE PHONOJOIN TELATO con cui si è proceduto alla nastratura delle giunzioni dei teli per garantire la continuità del sistema e prevenire la formazione di ponti acustici.

L’isolamento acustico delle pavimentazioni è stato poi completato con la posa di PRIMATE PHONOPER DS fascia perimetrale adesiva “a doppio spessore”, per la realizzazione del massetto galleggiante, composta da una parte verticale in polietilene espanso a celle chiuse dello spessore di 6 mm, e da una parte orizzontale adesiva in HDPE dello spessore di 100 μm.

Per completare la realizzazione del sistema acustico sono stati inoltre posati PRIMATE PHONOCUT, PRIMATE PHONO 5 AD e PRIMATE PHONORUB AD.

Ai piedi delle murature si è proceduto con l’applicazione della fascia tagliamuro PRIMATE PHONOCUT in polietilene espanso a celle chiuse reticolato chimicamente, a elevata densità e resistenza a compressione, necessaria per disaccoppiare le partizioni interne dell’edificio rispetto alle strutture portanti così da evitare connessioni rigide e la trasmissione del rumore per via strutturale.

PRIMATE PHONO 5 AD è invece un materassino adesivo flessibile studiato ad hoc per il disaccoppiamento meccanico delle strutture, mentre PRIMATE PHONORUB AD è un pannello multistrato flessibile adesivo su un lato, scelto per ridurre la rumorosità prodotta dagli impianti e dalle tubazioni di scarico.

www.primateitalia.it

Chi è PRIMATE
L’EVOLUZIONE DELLA SPECIE NEI MATERIALI DA COSTRUZIONE
PRIMATE è il brand nato in seno alla cinquantennale esperienza di MPE S.p.a., realtà di riferimento nazionale nella trasformazione e lavorazione delle materie plastiche in molteplici settori.
PRIMATE si propone come una realtà innovativa sin dal suo payoff “Evolving for a better building” e propone una mixology di ingredienti unici: una buona dose di tradizioni costruttive miscelata con le tecnologie più innovative e i materiali più performanti, nonché esperienza internazionale, il tutto shakerato con una manciata di sistemi studiati ad hoc per il benessere, il comfort e l’ambiente.
PRIMATE si occupa di soluzioni costruttive per il well-living, che verte su due aspetti tecnici di fondamentale importanza:
• Isolamento acustico, perché il rumore è uno degli agenti che maggiormente influenza negativamente il comfort e il benessere psicofisico;
• Isolamento termico, perché è fondamentale “indossare” un abito che tenga caldo d’inverno e faccia stare freschi d’estate.

Chi è MPE S.p.a.
MPE S.p.a. ha sede a Costa di Mezzate (BG) e dal 1970 è il riferimento nazionale nella trasformazione e lavorazione delle materie plastiche quali EPS, PE, PP in molteplici settori, tra cui isolamento termico e acustico, automotive, componenti tecnici, alimentare.
Dal 2010 MPE con altre primarie aziende del settore ha costituito la rete d’impresa EPS ITALIA con la finalità di potenziare lo sviluppo, l’efficienza e la capacità innovativa di ogni singola azienda partecipante, tramite la comune cooperazione ed integrazione.
Punti di forza della struttura tecnico-organizzativa di MPE sono i moderni impianti produttivi uniti a competenza tecnica e gestione integrata dal ciclo progettuale a quello produttivo, il tutto per offrire soluzioni ideali in termini di risultati e costi.
Strutturata su oltre 22.000 mq, di cui 12.000 dedicati ai reparti produttivi e al magazzino informatizzato, MPE risponde a differenti tipologie di fornitura, dalle piccole alle grandi commesse, tutte gestite con scrupoloso rigore e professionalità, attestate anche dalla certificazione ISO 9001.
Oltre al brand PRIMATE, fanno parte del gruppo MPE anche MPE POLYPROPYLENE DIVISION, DAMPE, DOMOGEL e LIMAR.
Il fatturato annuo del gruppo ha superato i 23 milioni di euro ed in totale impiega più di 75 dipendenti.