Home Calcio Calcio Femminile

Primo successo stagionale per il Tavagnacco: 1-0 al Bologna

Tavagnacco
Tavagnacco

È arrivato il primo successo stagionale per il Tavagnacco. Di corto muso, soffrendo, difendendo bene e con un grande portiere. Mister Campi conferma il 3-5-2 con una novità per risolvere le difficoltà in fase realizzativa delle gialloblù: Demaio (nella foto) agisce da centravanti e Uzqueda da mezzala.

Partono meglio le ospiti, è tempestiva l’uscita bassa di Sattolo a fermare Kustrin lanciata a rete. Il portiere friulano poco prima del quarto d’ora deve ringraziare il palo che respinge la bellissima conclusione a giro di Sciarrone. Nella seconda parte della prima frazione di gioco si vede un Tavagnacco più coraggioso e propositivo, Novelli verticalizza per Uzqueda che si inserisce, ma calcia troppo debole con il destro. Dopo numerosi gol subiti da fuori area, questa volta il tiro dalla distanza premia le padrone di casa: a trovare la soluzione vincente dai 25 metri è Maroni, Sassi non può nulla, palla all’incrocio dei pali: 1-0. La squadra di Bragantini si riversa in avanti e concede contropiede: Casellato lancia in profondità Donda che crossa in mezzo per Maroni che stoppa il pallone con il braccio prima di farsi respingere la conclusione; la chance per raddoppiare era ghiotta. Un altro paio di mischie creano apprensione alla difesa del Bologna prima di andare negli spogliatoi per l’intervallo.

Nella ripresa il Tavagnacco soffre, ma sale in cattedra Giulia Sattolo. Il portiere del Tavagnacco prima è brava a fermare Kustrin con una buona parata, poi rischia tantissimo sul pressing avversario con la carambola su Cacciamali che termina a lato di pochissimo. Nel forcing avversario, Donda, tentando di rinviare, si fa anticipare e travolge Gelmetti in area: calcio di rigore. Dal dischetto la stessa attaccante bolognese apre il piatto, ma Sattolo blocca. Secondo rigore parato in stagione per la giovane classe 2006 che è ancora protagonista un minuto dopo quando a mano aperta, nega il gol a Kustrin con un intervento straordinario. Nel finale il Bologna attacca in maniera disordinata, ma con le unghie e con i denti le gialloblù portano a casa il primo successo della stagione.

TAVAGNACCO-BOLOGNA 1-0

TAVAGNACCO
Sattolo, S. Novelli, Peressotti, Magni (31’ st Moroso), Donda, Candeloro, G. Novelli (43’ st Lazzara), Uzqueda, Maroni, Casellato (31’ st Nurzia), Demaio. Allenatore: Campi.
A disposizione: Girardi, Papagna, Dieude, Minutello, Desiati, Gashi.

BOLOGNA
Sassi, Sciarrone, Da Canal (38’ st Farina), Barbaresi, Colombo (1’ st Cacciamali), Gelmetti, Gradisek, Ripamonti, Kustrin, Zanetti (1’ st De Biase), Raggi (31’ st Giovagnoli). Allenatore: Bragantini.
A disposizione: Lauria, D’Avino, Arcamone, Spallanzani.

Marcatrici: 33’ Maroni.
Arbitro: Bissolo (sezione Legnago).
Note: Ammonite: Ripamonti. Recupero: 1’ e 5’.