Home Altri sport Motori

Racing Force Group ancora più coinvolta nel FIA Formula E World Championship per la Season 9

0
Racing Force Group
Racing Force Group

Ronco Scrivia (Genova) – Si avvicina un momento storico per il FIA Formula E World Championship, con l’imminente Season 9 che vedrà il debutto delle nuove vetture Gen3, le più veloci, leggere e potenti di sempre. Città del Messico è pronta ad ospitare il round di apertura dell’edizione 2023 il 14 gennaio, e Racing Force Group, attraverso i propri brand, avrà una presenza maggioritaria sulla griglia di partenza.

Come nella Season 8, 14 dei 22 piloti iscritti correranno con caschi Bell: fra di loro ci sono il campione del mondo in carica Stoffel Vandoorne, e Jean-Eric Vergne, suo compagno di scuderia e unico vincitore di due titoli nella storia della serie. Tutti i piloti equipaggiati da Bell indossano il casco HP77, il modello più avanzato in gamma che ha fissato nuovi standard per leggerezza e integrazione aerodinamica. Il casco HP77 è stato scelto inoltre da Sam Bird, Sébastien Buemi, Lucas Di Grassi, Robin Frijns, Maximilian Günther, André Lotterer, Nico Muller, Norman Nato, Oliver Rowland, Sérgio Sette Câmara, Dan Ticktum e Pascal Wehrlein.

Fino a qui, attraverso i caschi Bell, Racing Force Group si è assicurata cinque titoli Formula E con Nelson Piquet Jr (Season 1), Sébastien Buemi (Season 2), Jean-Eric Vergne (Season 4 e 5) e Stoffel Vandoorne (Season 8).

OMP ha aumentato la propria presenza in griglia, diventando la scelta di quattro team: nessun altro produttore di racewear è così attivo nel campionato tutto elettrico. Nel novembre 2022, Racing Force Group ha siglato un accordo di partnership con Maserati MSG Racing per fornire le tute ignifughe One SL, guanti, scarpe e underwear ai piloti Mortara e Günther. Sotto la sua precedente identità, Maserati MSG Racing è già stata una delle squadre più competitive del FIA Formula E World Championship, e il tedesco Günther ha inoltre segnato il giro più veloce durante la settimana di test prestagionali svoltasi a Valencia nel mese di dicembre.

La collaborazione con Maserati MSG Racing segue gli accordi confermati che OMP ha con Envision Racing, Mahindra Racing e NIO 333 Racing. È da sottolineare come Mahindra Racing (con Di Grassi e Rowland) e NIO 333 Racing (con Ticktum e Sette Câmara) schierino entrambe una coppia di piloti che utilizzano caschi Bell. OMP è rimasta inoltre fornitrice ufficiale delle cinture di sicurezza per il telaio comune a tutte le squadre, dando un contributo fondamentale agli standard di sicurezza del campionato.

Inoltre, Racing Force Group vanta un contratto pluriennale con il FIA Formula E World Championship per l’utilizzo della tecnologia Driver’s Eye™. Il sistema sviluppato e brevettato da Zeronoise, la divisione del gruppo specializzata nel settore dell’elettronica, ha esordito proprio in FIA Formula E all’E-Prix di Santiago del 2020. Da allora, ha ottenuto l’attenzione della comunità globale del motorsport, essendo la prima micro camera omologata FIA al mondo a poter essere integrata all’interno di un casco da competizione, e la più compatta telecamera al mondo per trasmissione di immagini in diretta. Nel 2023 il Driver’s Eye™ continuerà ad offrire al pubblico il suo punto di vista inconfondibile durante la trasmissione delle sessioni in pista di Formula E.

Il calendario 2022-2023 del FIA Formula E World Championship include 11 sedi e 16 gare totali, concludendosi con il doppio E-Prix di Londra il 29 e 30 luglio. Nuovi circuiti saranno quelli di Hyderabad in India, Città del Capo in Sudafrica, San Paolo in Brasile e Portland negli Stati Uniti.
Racing Force Group
Racing Force è il gruppo leader nel settore dei prodotti per la sicurezza negli sport motoristici con la gamma più avanzata e completa di prodotti per la protezione e le prestazioni utilizzati in tutto il mondo dai migliori professionisti, dagli atleti dilettanti, ai team di gara e alle case automobilistiche con prodotti venduti con marchi come Bell Helmets, OMP, Zeronoise e Racing Spirit. Il gruppo ha sede in 3 diversi continenti: Ronco Scrivia (sede centrale) e Pisa in Italia, Sakhir in Bahrain, Miami in USA. Oggi i prodotti con i marchi del Gruppo sono presenti in tutti i campionati mondiali di competizioni automobilistiche e kart. Ulteriori informazioni su Racing Force Group sono disponibili su www.racingforce.com, nonché sui siti www.ompracing.com, www.bellracing.com e www.racingspirit.com.

Previous articleCalendario del Consiglio regionale e delle commissioni
Next articleCoppa del Mondo di fondo: a Livigno svelato il percorso di gara