Home Altro Varie RICAVI NETTI FORTI NEL PRIMO TRIMESTRE 2021 CON TUTTE LE REGION IN...

RICAVI NETTI FORTI NEL PRIMO TRIMESTRE 2021 CON TUTTE LE REGION IN CRESCITA

0

“Nel primo trimestre dopo la Fusione, #stellantis ha riportato forti ricavi, con il portafoglio di marchi diversificato che ha trainato la crescita dei volumi, un effetto prezzi positivo e un miglioramento del mix di prodotto nonostante le difficoltà dovute alla carenza di semiconduttori a livello globale.” – Richard Palmer, #stellantis CFO

Le consegne consolidate(4) pari a 1.567.000 unità su base pro-forma(1) (+11%) riflettono la robusta domanda e il mix della clientela retail, nonché l’impatto della sospensione temporanea della #produzione nel primo trimestre 2020 dovuta al COVID, parzialmente compensati da perdite pari all’11% circa (circa 190.000 unità) della #produzione programmata nel primo trimestre 2021 per la carenza di semiconduttori. Visibilità limitata sugli effetti della carenza di semiconduttori a livello annuo ma con l’aspettativa di un secondo trimestre 2021 più impattato del primo e con miglioramenti nel secondo semestre. Consegne complessive(2) pari a 1.618.000 unità su base pro-forma(1) , in aumento del 12%.

Stellantis ha conseguito ricavi netti pari a 37,0 miliardi di euro nel primo trimestre 2021 su base pro-forma(1), rispetto a 32,4 miliardi di euro nel primo trimestre 2020 su base pro-forma(1),principalmente per i maggiori volumi complessivi, l’effetto prezzi positivo, il miglior mix di mercato, principalmente in North America e Enlarged Europe, nonché il favorevole mix di veicoli in parte compensati dagli effetti negativi dei cambi di conversione.

Il lancio commerciale della nuova Opel Mokka è iniziato in Europa a marzo 2021, segnando il ritorno sul mercato di un modello uscito di #produzione nel 2019. I lanci produttivi delle nuove Grand Wagoneer/Wagoneer e della nuova generazione della Jeep Grand Cherokee sono confermati, rispettivamente, per fine secondo trimestre 2021 e per il terzo trimestre 2021.

Avviata la #produzione della nuova Grand Cherokee L (a 3 file di posti) con il lancio commerciale previsto verso la fine del secondo trimestre 2021.

Stock complessivo a 1.234.000 unità a fine marzo 2021 (compreso lo stock dei concessionari indipendenti) rispetto a
1.256.000 unità di fine dicembre 2020(5). Stock dei concessionari in calo in tutte le Region rispetto a fine 2020 principalmente
per la carenza di semiconduttori.

Previsione per il mercato dell’auto nel 2021(6): invariata per le principali Region del Gruppo con North America +8%, South
America +20% e Enlarged Europe +10%. Middle East & Africa +15% (in rialzo rispetto a +3%), India & Asia Pacific +10% (in
rialzo rispetto a +3%) e China +5% (invariata).

Confermata la guidance per il 2021: Margine operativo adjusted(7) al 5,5 – 7,5%; assumendo che non vi siano lockdown
significativi dovuti al COVID-19.

Calendario Finanziario:
Electrification Day – 8 luglio 2021
Primo Semestre 2021 – Risultati Finanziari Completi – 3 agosto 2021

Previous articleCalendario delle commissioni del Consiglio regionale della Liguria
Next articleTALES FROM THE PADDOCK: TWIN MISSION FOR THE MERCEDES F1 AND FORMULA E TEAMS IN BARCELONA AND MONACO