Home Altri sport Motori Riolo-Floris foratura al Rally Elba Storico

Riolo-Floris foratura al Rally Elba Storico

0
Riolo
Riolo-Floris al XXXIII° Rally Elba Storico

Portoferraio(LI) – Riolo-Floris, i portacolori del Tanga Racing Club supportati da Cst Sport, hanno chiuso terzi di 4° Raggruppamento il XXXIII° Rally Elba Storico e sesti assoluti, dopo essere stati ad un passo dal vertice.

La gara, valida come settimo round del Campionato Italiano Rally Auto Storiche, per l’equipaggio della Subaru Legacy 4×4 era cominciata nel migliore dei modi, avendo fatto segnare il miglior tempo assoluto nella prova notturna inaugurale.

Ottime anche le prestazioni del secondo giorno, caratterizzato da prove speciali più lunghe, dopo le quali Riolo e Floris hanno mantenuto la seconda piazza pronti a sferrare il loro attacco nella giornata conclusiva. Dopo un buon avvio, grazie al quale l’equipaggio siculo – toscano era riuscito ad avvicinarsi a poco più di tre secondi dalla vetta, sulla San Piero, terzultima del programma hanno perso oltre sei minuti per una foratura che li ha costretti a cambiare la ruota in prova.

“La gara era partita in maniera ottima – ha dichiarato Totò Riolo – il lavoro fatto sulla vettura stava dando i frutti sperati, ce la siamo giocata per tutta la giornata di ieri e oggi sapevamo che potevamo dire la nostra. Così, dopo il primo giro, abbiamo recuperato fino a tre secondi dalla vetta della classifica. Poi purtroppo abbiamo forato, ho provato a fare tre/quattro chilometri ma mi sono reso conto che non potevo arrivare assolutamente al fine prova e allora ho deciso di sostituire la ruota. A quel punto ci siamo concentrati nel confermare l’ottimo lavoro del team Balletti sulla macchina conquistando il terzo posto 4° raggruppamento. L’ Elba è anche questo”.