Home Altri sport Motori

Ritorno al Mugello per Simone Iaquinta nella Carrera Cup Italia

Simone Iaquinta
Simone Iaquinta - Porsche Carrera Cup Italia 2024

Castrovillari (CS) – Il terzo round stagionale della Porsche Carrera Cup Italia dal 12 al 14 luglio segna il ritorno in gara di Simone Iaquinta sui 5245 metri del circuito del Mugello. Il pilota del team Prima Ghinzani Motorsport, già due volte campione del monomarca tricolore, si ripresenta al via della serie sulla Porsche 911 GT3 Cup dei Centri Porsche di Milano e proprio dai tempi dei titoli conquistati nel 2019 e nel 2020 non tornava a misurarsi con la diretta concorrenza sull’autodromo toscano.

Fra l’altro in quel biennio da incorniciare proprio al Mugello Circuit arrivarono successi molto importanti in ottica campionato e sempre sotto le insegne del team lombardo, con il quale ora la collaborazione si è ulteriormente rinsaldata. Dopo quattro anni il pilota calabrese di Castrovillari è pronto ad affrontare di nuovo tutte le sfide che presenta una delle più esaltanti, tecniche e impegnative piste in assoluto, oltre che quelle della Carrera Cup, che proprio al Mugello vivrà l’appuntamento che contrassegna il giro di boa della stagione 2024.

L’evento sarà preceduto dal test pre-weekend che va in scena giovedì, poi la Porsche Carrera Cup Italia sarà in pista venerdì 12 luglio per il consueto turno di prove libere, con inizio alle 14.35. Sabato mattina il semaforo verde per le qualifiche è in programma alle 9.15, mentre gara 1 prende il via alle 15.50. Domenica gara 2 completa il terzo atto stagionale con partenza alle 12.20. Le due gare saranno trasmesse in diretta e on demand su Dazn, anche in modalità gratuita (è sufficiente iscriversi nel sito ufficiale), e in live streaming in HD su www.carreracupitalia.it.

Simone Iaquinta: “Torniamo a competere al Mugello dopo quattro anni e quindi un po’ ‘in punta di piedi’. Al contrario di altri ho saltato i test della scorsa settimana, ma parteciperò a quello pre-gara di giovedì, dove penso troveremo condizioni di maggior caldo, più simili a quelle previste anche per le giornate successive. E’ sicuramente un ritorno importante per me sul circuito toscano, con il quale ho un buon feeling che spero di ritrovare immediatamente. In vista delle gare, quindi, con la squadra l’obiettivo iniziale è quello di prepararci al meglio durante le varie prove, possiamo ancora toglierci delle soddisfazioni e quindi cercheremo di fare bene”.

Calendario Porsche CCI 2024: 4-5/5 Misano; 1-2/6 Imola; 13-14/7 Mugello; 7-8/9 Imola; 21-22/9 Vallelunga; 5-6/10 Monza