Home Altri sport Motori

Rovera a Imola con la Ferrari 296 per il secondo atto del FIA WEC

Alessio Rovera
Alessio Rovera - Ferrari 296 Qatar Fia Wec 2024 (Foto Alberto Manganaro)

Varese – Tornano gli impegni nel Mondiale Endurance 2024 per Alessio Rovera e l’occasione è di quelle speciali: il FIA World Endurance Championship fa tappa in Italia, per la prima volta sul circuito di Imola, e il pilota ufficiale della Ferrari è pronto a rilanciare nella prova di casa, la seconda della stagione dopo l’apertura in Qatar. Nel weekend del 21 aprile Rovera si schiera al via della 6 Ore di Imola con la Ferrari 296 LMGT3 numero 55 gestita da Vista AF Corse insieme ai compagni di viaggio che lo affiancano per l’intero Mondiale, il francese François Heriau e lo statunitense Simon Mann. Nel primo round di campionato l’equipaggio del team italiano ha concluso in settima posizione, guadagnando i primi punti in classifica, ma l’obiettivo non può che essere quello di puntare ben più in alto. Proprio sul circuito di Lusail, Rovera ha messo a segno il giro più veloce della 1812 Chilometri del Qatar e anche a Imola cercherà di fornire il massimo contributo per scalare la classifica il più possibile. Il 28enne pilota varesino è inoltre reduce dal successo alla 4 Ore di Barcellona in classe LMP2 Pro-Am al rientro fra i prototipi vissuto lo scorso weekend (anche in questo caso impreziosito con il giro più veloce).

Sui 4909 metri dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari dal 19 al 21 aprile sono attese al via 37 vetture (18 le GT): le prime due prove libere sono in programma venerdì alle 12.00 e alle 17.15. Sabato la FP3 si disputa dalle 11.10 alle 12.10, mentre dalle 14.45 le qualifiche della classe LMGT3: i migliori dieci accederanno alla Hyperpole (dalle 15.25 alle 15.35) per stabilire la griglia di partenza delle prime cinque file. La 6 Ore di Imola scatta domenica alle 13.00. In Italia il canale Eurosport 2 trasmetterà la corsa con collegamenti dalle 12.30 alle 14.00 e a partire dalle 15.30 fino al post-gara. Disponibile anche la diretta streaming integrale su app di Eurosport, app di Discovery+ e su fiawec.tv.

Rovera dichiara in vista del round casalingo del FIA WEC: “Non vedo l’ora di gareggiare a Imola a distanza di oltre un mese e mezzo dal primo round in Qatar. In Italia mi aspetto una prova per certi aspetti simile a quella di Lusail, con le Ferrari 296 LMGT3 competitive. Il nostro obiettivo è di salire sul podio, mentre il sogno è di regalare una vittoria ai nostri tifosi. Personalmente il tracciato di Imola mi piace moltissimo: vi ho gareggiato molte volte in passato, nelle varie categorie italiane, quindi conosco bene questa pista e sono certo che la 6 Ore di Imola sarà una corsa che regalerà spettacolo”.

 

FIA WEC: 2 marzo 1812 km del Qatar; 21 aprile 6 Ore di Imola; 11 maggio 6 Ore di Spa; 15-16 giugno 24 Ore di Le Mans; 14 luglio 6 Ore di San Paolo; 1 settembre Lone Star Le Mans; 15 settembre 6 Ore del Fuji; 2 novembre 8 Ore del Bahrain

Sito ufficiale di Alessio Rovera: www.alessiorovera.it